´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Slift - Ilion (Sub Pop)

Ultime recensioni

Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage
The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven
Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII

Slift - Ilion
Autore: Slift
Titolo: Ilion
Etichetta: Sub Pop
Anno: 2024
Produzione: Olivier Cussac
Genere: rock / psych / stoner

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Ilion





I francesi Slift hanno avuto un discreto hype dopo la registrazione di un ottimo live per il format youtube di KEXP. Contando che decine e decine di artisti indipendenti ospitati dal programma non ottengono poi granchŔ si pu˛ capire che quell'esibizione aveva una marcia in pi¨. C'Ŕ stata quindi una grande caccia ai loro lavori su disco e a beneficiarne fu "Ummon", pubblicato nel 2020 e secondo disco del trio. Devo dire la veritÓ: pur piacendomi non mi impression˛ granchŔ. Ho accolto con curiositÓ la notizia che la leggendaria label di Seattle Sub Pop li aveva messi sotto contratto pensando che forse fossi io a non aver colto le potenzialitÓ della band.

Ilion Ŕ nettamente diverso rispetto al precedente: molto pi¨ originale e meno derivativo della classica forma "trip psichedelico che va avanti fra esplosioni e momenti riflessivi" e parte subito calando un asso non da poco: la monumentale title track, 11 minuti che convincerebbero anche il pi¨ scettico.

Ilion (che dura 80 minuti!) Ŕ un disco massiccio che prova ad esplorare nuove strade nell'ambito heavy psych, forti anche di alcune idee rubacchiate ai King Gizzard & The Lizard Wizard. Il trio non si vergogna a combinare attitudine garage votata all'energia, riffoni doom sepolcrali, viaggi cosmici e stranezze varie. Il tutto suonato con una capacitÓ quasi progressive che convincerÓ anche i lettori di Classic Rock.

Insomma, una grande sorpresa. Sub Pop ci ha visto giusto anche questa volta!

[Dale P.]

Canzoni significative: Ilion, Nimh.


Questa recensione Ú stata letta 306 volte!
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Slift - UmmonSlift
Ummon

tAXI dRIVER consiglia

Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Mammatus - The Coast ExplodesMammatus
The Coast Explodes
Love - Forever ChangesLove
Forever Changes
Comets On Fire - AvatarComets On Fire
Avatar
Barn Owl - Ancestral StarBarn Owl
Ancestral Star
Motorpsycho - Kingdom Of OblivionMotorpsycho
Kingdom Of Oblivion
Ghost (Jap) - Hypnotic UnderworldGhost (Jap)
Hypnotic Underworld
Deafkids - MetaprogramašŃoDeafkids
MetaprogramašŃo
Weeed - You Are The SkyWeeed
You Are The Sky
Mdou Moctar - Afrique VictimeMdou Moctar
Afrique Victime