Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Everything Starts By A Feedback - Slight (Vacation House)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Guðnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Guðnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

Slight - Everything Starts By A Feedback
Voto:
Etichetta: Vacation House
Anno: 2004
Produzione:
Genere: punk / hardcore /
Scheda autore: Slight



E' un bella sorpresa questo disco degli Slight. E' un bella sorpresa anche per Vacation House che mostra sempre di più di essere lanciatissima nel proporre band non solamente hardcore. Gli Slight, infatti, propongono una sorta di crossover parecchio contaminato. La base di partenza è però l'hardcore, quindi è normale ascoltare urla disumane su basi belle toste. Ma dall'hardcore i nostri ereditano l'impatto e lo metallizzano garantendo al disco una vasta gamma di colori che danno quel "di più" che lo rende distinguibile fra la massa di uscite tutte uguali. Lo potremmo definire post-hardcore, come tutti quei dischi che non riusciamo a definire perchè abbattono ogni definizione di genere. E questo è un grosso complimento ad una band che non cerca la copia spudorata di qualcosa di già sentiro. Certo, il sound non è ancora definitivo, il gruppo cerca numorose strade e sicuramente, in futuro, il tutto risulterà più compatto. Ma questo disco è un bell'esempio di onestà e ricerca, l'impatto è devastante e, cosa parecchio importante, gli Slight dimostrano idee e capacità.

[Dale P.]

Canzoni significative: Definition For A Shelter, Porcupine Skin.

Questa recensione é stata letta 2842 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Black Flag - DamagedBlack Flag
Damaged
Black Flag - The Process Of Weeding OutBlack Flag
The Process Of Weeding Out
Rollins Band - Audio Airstrike ConsultanRollins Band
Audio Airstrike Consultan
Husker Du - Zen ArcadeHusker Du
Zen Arcade
High Tension - PurgeHigh Tension
Purge
Dwarves - Blood Guts & PussyDwarves
Blood Guts & Pussy
AA.VV. - Night Of The Speed DemonsAA.VV.
Night Of The Speed Demons
 Costruzione 02
Demo 2003
Minor Threat - At DC Space [DVD]Minor Threat
At DC Space [DVD]
Khiis - BezoarKhiis
Bezoar