Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

The Height Of Callousness - Spineshank (Roadrunner)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Spineshank - The Height Of Callousness
Voto:
Etichetta: Roadrunner
Anno: 2000
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / alternative
Scheda autore: Spineshank



Questo disco è una vera bomba. Ci troviamo a 11 canzoni che non hanno niente da invidiare all'umore decadente di certe cose degli Orgy, all'elettronica un po' tamarra dei White Zombie e alla rabbia primitiva dei Pantera. La loro casa discografica cercherà di farne delle copie degli Orgy (guardate il video di Synthetic) per vendere qualche disco, senza conoscere le vere potenzialità di un gruppo del genere. Perchè sarebbe riduttivo catalogarli come dei cloni. E anche perchè hanno classe da vendere. Ascoltate vere e proprie perle come la già citata Synthetic, la splendida New Disease, la rabbiosa Cyanide 2600, la Whitezombiana Playgod e la meravigliosa (ma che sa molto di NineInchNails) Seamless. Tutte queste canzoni, se fossi un dj di una discoteca rock, le metterei per far divertire e ballare tutto il mio pubblico crossover. E non ne sarebbero delusi. L'unico difetto di questo gruppo che rimarrano una band di elite, conosciuta a pochi eletti, che ben comprenderanno il valore di questo disco. Una specie di Screaming Trees del crossover. Comunque questo disco è la dimostrazione che i gruppi di adesso vogliono andare oltre quell'alone di superficialità e stupidità che riempie le classifiche americane con gruppi che con la musica non hanno niente da fare (e se qualcuno ha sentito il nome di KidRock ha capito bene), gli Spineshank, i Disturbed, i Taproot sono gruppi che rimanendo su una base crossover nu-metal vanno oltre, catturando l'ascoltatore con canzoni veramente belle. Già le canzoni. Quella cosa che è sempre mancata ad un gruppo come i Korn. E non è poco.

[Dale P.]

Canzoni significative: Synthetic, New Disease, Seamless.


Questa recensione é stata letta 3560 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Deftones - DeftonesDeftones
Deftones
Reflections - Free ViolenceReflections
Free Violence
Puya - UnionPuya
Union
Amen - WeAmen
We've Come For Your Parents
Korn - Life Is PeachyKorn
Life Is Peachy
Guilty Method - TouchGuilty Method
Touch
Magazine Du Kakao - BazumMagazine Du Kakao
Bazum
Marigold - DivisionalMarigold
Divisional
Kittie - OracleKittie
Oracle
Mad Capsule Markets - 1997 - 2004Mad Capsule Markets
1997 - 2004