Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Spineshank - The Height Of Callousness (Roadrunner)

Ultime recensioni

Geese - ProjectorGeese
Projector
Sunn O))) - Metta, BenevolenceSunn O)))
Metta, Benevolence
Dead Heat - World At WarDead Heat
World At War
Irreversible Entanglements - Open The GatesIrreversible Entanglements
Open The Gates
Full Of Hell - Garden Of Burning ApparitionsFull Of Hell
Garden Of Burning Apparitions
Khemmis - DeceiverKhemmis
Deceiver
Body Void - Bury Me Beneath This Rotting EarthBody Void
Bury Me Beneath This Rotting Earth
Idles - CrawlerIdles
Crawler
Converge - Bloodmoon IConverge
Bloodmoon I
Melvins - Five Legged DogMelvins
Five Legged Dog
Bummer - Dead HorseBummer
Dead Horse
Marissa Nadler - The Path Of The CloudsMarissa Nadler
The Path Of The Clouds
Vanishing Twin - Ookii GekkouVanishing Twin
Ookii Gekkou
Year Of No Light - ConsolamentumYear Of No Light
Consolamentum
Chevelle - NiratiasChevelle
Niratias
Emma Ruth Rundle - Engine Of HellEmma Ruth Rundle
Engine Of Hell
The Bug - FireThe Bug
Fire
Nala Sinephro - Space 1.8Nala Sinephro
Space 1.8
Monolord - Your Time To ShineMonolord
Your Time To Shine
Mastodon - Hushed And GrimMastodon
Hushed And Grim

Spineshank - The Height Of Callousness
Autore: Spineshank
Titolo: The Height Of Callousness
Etichetta: Roadrunner
Anno: 2000
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / alternative

Voto:



Questo disco è una vera bomba. Ci troviamo a 11 canzoni che non hanno niente da invidiare all'umore decadente di certe cose degli Orgy, all'elettronica un po' tamarra dei White Zombie e alla rabbia primitiva dei Pantera. La loro casa discografica cercherà di farne delle copie degli Orgy (guardate il video di Synthetic) per vendere qualche disco, senza conoscere le vere potenzialità di un gruppo del genere. Perchè sarebbe riduttivo catalogarli come dei cloni. E anche perchè hanno classe da vendere. Ascoltate vere e proprie perle come la già citata Synthetic, la splendida New Disease, la rabbiosa Cyanide 2600, la Whitezombiana Playgod e la meravigliosa (ma che sa molto di NineInchNails) Seamless. Tutte queste canzoni, se fossi un dj di una discoteca rock, le metterei per far divertire e ballare tutto il mio pubblico crossover. E non ne sarebbero delusi. L'unico difetto di questo gruppo che rimarrano una band di elite, conosciuta a pochi eletti, che ben comprenderanno il valore di questo disco. Una specie di Screaming Trees del crossover. Comunque questo disco è la dimostrazione che i gruppi di adesso vogliono andare oltre quell'alone di superficialità e stupidità che riempie le classifiche americane con gruppi che con la musica non hanno niente da fare (e se qualcuno ha sentito il nome di KidRock ha capito bene), gli Spineshank, i Disturbed, i Taproot sono gruppi che rimanendo su una base crossover nu-metal vanno oltre, catturando l'ascoltatore con canzoni veramente belle. Già le canzoni. Quella cosa che è sempre mancata ad un gruppo come i Korn. E non è poco.

[Dale P.]

Canzoni significative: Synthetic, New Disease, Seamless.


Questa recensione é stata letta 3694 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Disturbed - The SicknessDisturbed
The Sickness
Incubus - Enjoy Incubus EPIncubus
Enjoy Incubus EP
S.N.P. - ScarfaceS.N.P.
Scarface
AA.VV. - Spawn - The AlbumAA.VV.
Spawn - The Album
Mudvayne - The End Of All Things To ComeMudvayne
The End Of All Things To Come
Kittie - OracleKittie
Oracle
Otep - Sevas TraOtep
Sevas Tra
Korn - Life Is PeachyKorn
Life Is Peachy
Snot - Strait UpSnot
Strait Up
Puya - UnionPuya
Union