Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

The Height Of Callousness - Spineshank (Roadrunner)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Spineshank - The Height Of Callousness
Voto:
Etichetta: Roadrunner
Anno: 2000
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / alternative
Scheda autore: Spineshank



Questo disco è una vera bomba. Ci troviamo a 11 canzoni che non hanno niente da invidiare all'umore decadente di certe cose degli Orgy, all'elettronica un po' tamarra dei White Zombie e alla rabbia primitiva dei Pantera. La loro casa discografica cercherà di farne delle copie degli Orgy (guardate il video di Synthetic) per vendere qualche disco, senza conoscere le vere potenzialità di un gruppo del genere. Perchè sarebbe riduttivo catalogarli come dei cloni. E anche perchè hanno classe da vendere. Ascoltate vere e proprie perle come la già citata Synthetic, la splendida New Disease, la rabbiosa Cyanide 2600, la Whitezombiana Playgod e la meravigliosa (ma che sa molto di NineInchNails) Seamless. Tutte queste canzoni, se fossi un dj di una discoteca rock, le metterei per far divertire e ballare tutto il mio pubblico crossover. E non ne sarebbero delusi. L'unico difetto di questo gruppo che rimarrano una band di elite, conosciuta a pochi eletti, che ben comprenderanno il valore di questo disco. Una specie di Screaming Trees del crossover. Comunque questo disco è la dimostrazione che i gruppi di adesso vogliono andare oltre quell'alone di superficialità e stupidità che riempie le classifiche americane con gruppi che con la musica non hanno niente da fare (e se qualcuno ha sentito il nome di KidRock ha capito bene), gli Spineshank, i Disturbed, i Taproot sono gruppi che rimanendo su una base crossover nu-metal vanno oltre, catturando l'ascoltatore con canzoni veramente belle. Già le canzoni. Quella cosa che è sempre mancata ad un gruppo come i Korn. E non è poco.

[Dale P.]

Canzoni significative: Synthetic, New Disease, Seamless.


Questa recensione é stata letta 3538 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Mad Capsule Markets - 1997 - 2004Mad Capsule Markets
1997 - 2004
System Of A Down - ToxicitySystem Of A Down
Toxicity
Incubus - S.C.I.E.N.C.E.Incubus
S.C.I.E.N.C.E.
Amen - WeAmen
We've Come For Your Parents
Flaw - Through The EyesFlaw
Through The Eyes
Deftones - Around The FurDeftones
Around The Fur
Rex Devon / Family Pusher - Loudblast Split Vol5Rex Devon / Family Pusher
Loudblast Split Vol5
Korn - IssuesKorn
Issues
Korn - KornKorn
Korn
Deftones - White PonyDeftones
White Pony