Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Spiritbox - Eternal Blue (Pale Chord)

Ultime recensioni

Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage
The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven
Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins

Spiritbox - Eternal Blue
Autore: Spiritbox
Titolo: Eternal Blue
Anno: 2021
Produzione: Dan Braunstein, Mike Stringer
Genere: metal / alternative / metalcore

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta Eternal Blue





Tanti anni fa ero ad un festival in cui gli headliner erano i Meshuggah. Poco prima di loro suonarono i Lacuna Coil che vennero insultati per tutta l'esibizione. Certamente la band di Cristina Scabbia è lontana dal "true metal" ma anche gli svedesi non è che siano così puri, anzi, la loro chitarrona a 8 corde ha influenzato quel sottogenere molesto del metalcore chiamato djent.

Passati gli anni la tecnica dei Meshuggah e la melodia gotica dei Lacuna Coil non è più un binomio tanto azzardato: basta prendere i lanciatissimi Jinjer per avere un eccezionale esempio. Gli Spiritbox mettono maggiormente in luce il lato "alternative metal" (quindi più Evanescence che Lacuna Coil) e lo innestano con i chitarroni metalcore e qualche svisata prog. Incredibilmente, ma neanche tanto, il risultato funziona. La bellissima voce di Courtney LaPlante riesce a mettere ordine al tappeto di note e notine fregandosene di dare un'interpretazione schizzata, tipica del genere (infatti "Yellowjacket" con alla voce Sam Carter degli Architects è il momento più debole del disco per i miei gusti).

Ovviamente per apprezzare un disco di questo tipo dovrete essere avezzi ai nomi indicati sopra ma bisogna essere onesti: "Eternal Blue" è un gran bel disco. Ah praticamente Spiritbox sono il proseguo dell'avventura Iwrestledabearonce (mai troppo piaciuti).

[Dale P.]

Canzoni significative: Sun Killer, Secret Garden.

Questa recensione é stata letta 427 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Mastodon - LeviathanMastodon
Leviathan
Tool - UndertowTool
Undertow
Virus - The Agent That Shapes The DesertVirus
The Agent That Shapes The Desert
AA.VV. - Dracula 2000AA.VV.
Dracula 2000
Klimt 1918 - DopoguerraKlimt 1918
Dopoguerra
Sleigh Bells - TexisSleigh Bells
Texis
Mastodon - Blood MountainMastodon
Blood Mountain
Kvelertak - KvelertakKvelertak
Kvelertak
Tool - LateralusTool
Lateralus
A Perfect Circle - Mer De NomsA Perfect Circle
Mer De Noms