´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Skag Heaven - Squirrel Bait (Homestead)

Ultime recensioni

Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gu­nadˇttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gu­nadˇttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Canĺt Have Love, I Want PowerHalsey
If I Canĺt Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On
Jadsa - Olho de VidroJadsa
Olho de Vidro

Squirrel Bait - Skag Heaven
Voto:
Etichetta: Homestead
Anno: 1987
Produzione:
Genere: indie / rock / hardcore
Scheda autore: Squirrel Bait



Quando si parla degli Squirrel Bait solitamente vuol dire che ci Ŕ stata chiesta la storia di Brian McMahan (Slint) o di Dave Grubbs (Gastr Del Sol). Ci viene quasi impossibile credere che, prima di rivoluzionare il mondo musicale contemporaneo, i due abbiamo anche costruito il punto di non ritorno dell'hardcore.

Praticamente sconosciuti a tutti, gli Squirrel Bait erano un gruppo di adolescenti innamorati di Husker Du e Replacements. Ma non si tratta semplicemente di un passatempo scolastico. Il talento della band Ŕ evidente fin da subito.

Dopo un mini di 17 minuti, i nostri consegnano nel 1987 questo monumentale disco dalla durata misera (25 minuti).

Esso contiene in nuce molte delle intuizioni che ci accompegnaranno negli anni successivi. La voce dolente, triste, malinconica, rabbiosa, enfatica (da cui Eddie Vedder e Kurt Cobain trarranno pi¨ di una ispirazione) di Peter Searcy traccia il primo superamento della formula melodica degli Husker Du. Semplicemente essendo se stesso.

La batteria impazzita di Ben Daughtrey verrÓ ripassata negli anni da picchiatori grunge come Dave Ghrol. Cosý come le chitarre rumorose e nervose di Brian e Dave impegnate in strambe geometrie, che di hardcore mantengono solo la violenza.

Forse per˛ dobbiamo concentrarci solamente nelle canzoni, vere e proprie pugnalate a cuore aperto, sudate e sanguinanti ma soprattutto bagnate di lacrime sofferenti. Canzoni che segnano un punto di non ritorno dell'emotivitÓ in musica, gettando i semi per quello che i Rites Of Spring trasformeranno in "emotionally-driven".

[Dale P.]

Canzoni significative: Kid Dynamite, Choose Your Poison, Short Straw Wins.


Questa recensione Ú stata letta 4287 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Offlaga Disco Pax - BacheliteOfflaga Disco Pax
Bachelite
AA.VV. - Idbox.it Compilation Vol.1AA.VV.
Idbox.it Compilation Vol.1
Sleater Kinney - All Hands On The Bad OneSleater Kinney
All Hands On The Bad One
Radiohead - In RainbowsRadiohead
In Rainbows
Broken Social Scene - You Forgot It In PeopleBroken Social Scene
You Forgot It In People
Eels - SouljackerEels
Souljacker
Sonic Youth - DirtySonic Youth
Dirty
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
Bachi Da Pietra - Tarlo TerzoBachi Da Pietra
Tarlo Terzo
Three One In Gentleman Suit - Some New StrategiesThree One In Gentleman Suit
Some New Strategies