Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

Stephen Malkmus - Stephen Malkmus (Domino)

Ultime recensioni

Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire
Idles - Ultra MonoIdles
Ultra Mono
Sarah Davachi - Cantus, DescantSarah Davachi
Cantus, Descant
AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue

Stephen Malkmus - Stephen Malkmus
Voto:
Etichetta: Domino
Anno: 2001
Produzione:
Genere: indie / pop /
Scheda autore: Stephen Malkmus



L'importanza dei Pavement nella musica è indubbia. Senza di loro non esisterebbero non decine ma migliaia di gruppi. Partendo dai Blur. Per arrivare ai Sebadoh. In pratica tutto il movimento lo-fi non esisterebbe. I Pavement erano capaci di canzoni splendide e mai banali eppure tipicamente pop. Se il mondo girasse dal verso giusto avrebbero venduto milioni di copie e sarebbero tutt'ora ai primi posti di tutte le classifiche. E invece ci teniamo Britney Spears e i Backstreet Boys, mentre Stephen Malkmus (ex leader dei Pavement) si deve accontentare di girare per gli States in compagnia del suo nuovo gruppo (non prima di aver saldato il debito con i Blur rubando a Damon la ex ragazza: Justine leader delle Elastica). Dopo questo lungo preambolo la recensione del disco sarà veramente breve e si riassumerà in pochi concetti: chi ha amato i Pavement deve comprare questo disco visto che sviluppa le intuizioni degli ultimi dischi del gruppo e forse riesce a migliorarne alcuni aspetti (melodie meno scontate e un lavoro chitarristico più evoluto). Chi non conosce i Pavement deve iniziare a nascondersi e chiedere sottovoce (per non farsi scoprire dalle persone presenti nel negozio e cercare di evitare quindi brutte figure) "Crooked Rain, Crooked Rain". A quel punto non uscirete più di casa per diversi giorni. Starete ore ad ascoltare quelle strane melodie, quei rumori, suoni e suggestioni che anche il disco di Stephen riesce a trasmettere. A questo punto mi viene il sospetto che i Pavement fossero, in realtà, solo lui!

[Dale P.]

Canzoni significative: Jo Jo Jacket, Church On White.


Questa recensione é stata letta 3032 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Stephen Malkmus - Jenny And The Ess-dogStephen Malkmus
Jenny And The Ess-dog

tAXI dRIVER consiglia

Songs Ohia - Ghost TropicSongs Ohia
Ghost Tropic
Tbh - Tutti Contro BobTbh
Tutti Contro Bob
Devendra Banhart - Rejoicing In The HandsDevendra Banhart
Rejoicing In The Hands
Egokid - The Egotrip Of The EgokidEgokid
The Egotrip Of The Egokid
Perturbazione - Waiting To HappenPerturbazione
Waiting To Happen
Smog - Knock KnockSmog
Knock Knock
Ken Stringfellow - TouchedKen Stringfellow
Touched
Breakfast - Ordinary HeroesBreakfast
Ordinary Heroes
John Frusciante - To Record Only Water For Ten DaysJohn Frusciante
To Record Only Water For Ten Days
Breakfast - Carry On EPBreakfast
Carry On EP