´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Test Switch Isolator - Let's Dance (Casket)

Ultime recensioni

Dorthia Cottrell - Death Folk CountryDorthia Cottrell
Death Folk Country
Treedeon - New World HoarderTreedeon
New World Hoarder
Dozer - Drifting in the Endless VoidDozer
Drifting in the Endless Void
Poison Ruin - HarvestPoison Ruin
Harvest
Purling Hiss - Drag On GirardPurling Hiss
Drag On Girard
No Spill Blood - Eye of NightNo Spill Blood
Eye of Night
Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs - Land Of SleeperPigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs
Land Of Sleeper
Lankum - False LankumLankum
False Lankum
Scowl - Psychic Dance RoutineScowl
Psychic Dance Routine
Afsky - Om hundrede ňrAfsky
Om hundrede ňr
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs

Test Switch Isolator - Let's Dance
Autore: Test Switch Isolator
Titolo: Let's Dance
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / progressive / post-hardcore

Voto:

MP3: 4th Tash
Jazzy Jeff Owes Me Forty Quid
This Rat Spawn Went To Market


Se non son pazzi non li vogliamo! Questa potrebbe essere il riassunto dell'ascolto di "Let's Dance", primo album degli inglesi Test Switch Isolator.

GiÓ il titolo promette una musica ben diversa dalla serietÓ tipica del genere (ormai definibile "non genere" in quanto potrebbe essere tutto o niente). Post-tutto? Certamente un frullatore di suoni e idee, spesso buttate a caso senza un'apparente logica. Quel che stupisce Ŕ la grande apertura mentale della band: passare con facilitÓ da brani dall'impatto quasi brutal a pezzacci emo-core per finire con del rock'n'roll di ispirazione wave non Ŕ certo roba da tutti. In 25 minuti (questa la durata del CD!) si ascolta veramente di tutto, prendendo come base di partenza idee mai banali e suonate con capacitÓ e gusto.

Una band assolutamente senza personalitÓ e proprio per questo dotata di grande personalitÓ! Una contraddizione? Dopo aver ascoltato "Let's Dance" sarete d'accordo su questa affermazione. Chi suona cosý oggigiorno? Chi mescola Dillinger Escape Plan, Sunny Day Real Estate, Black Flag, Sikth, death metal, hiphop, brutal, postcore e chi ne ha pi¨ ne metta con tale semplicitÓ e naturalezza? Certo, sono una band di cretini assolutamente consapevoli di esserlo. E per questo ci piacciono ancora di pi¨.

Non averlo sarebbe un delitto per la vostra sanitÓ mentale.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 4033 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Hull - Beyond The Lightless SkyHull
Beyond The Lightless Sky
Meshuggah - Contraddiction CollapseMeshuggah
Contraddiction Collapse
Sadist - TribeSadist
Tribe
Sadist - Above The LightSadist
Above The Light
Pupil Slicer - MirrorsPupil Slicer
Mirrors
Yakuza - Of Seismic ConsequenceYakuza
Of Seismic Consequence
Meshuggah - Catch 33Meshuggah
Catch 33
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Meshuggah - Rare TraxMeshuggah
Rare Trax
Blood Incantation - Hidden History Of Human RaceBlood Incantation
Hidden History Of Human Race