Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

No Holiday - The Muffs (Omnivore)

Ultime recensioni

AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Ral RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Ral Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death

The Muffs - No Holiday
Voto:
Produzione:
Originalit:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione: Kim Shattuck
Genere: rock / alternative / punk
Scheda autore: The Muffs



Il 2 Ottobre del 2019 ci ha lasciato Kim Shattuck, frontwoman della band di culto The Muffs. La fidanzata ideale di punk rocker e ascoltatori di alternative rock anni 90 ha perso la sua battaglia contro la SLA a soli 56 anni ma sapendo dell'inevitabile tragico destino della sua malattia fino all'ultimo minuto non si persa d'animo e ha continuato a lavorare alla musica finendo giusto in tempo di assemblare "No Holiday" (uscito il 18 Ottobre) e l'album delle The Coolies, in compagnia della vecchia compagna e amica Melanie (gi nella Pandoras e nella prima formazione dei The Muffs).

"No Holiday" pesca dal canzoniere di Kim 18 canzoni scritte e mai finite negli album ufficiali. Parecchie le ballate e le canzoni con tempi piuttosto rilassati, pochi i grintosi brani che tanto abbiamo amato (alla "Lucky Guy", "Sad Tomorrow", "Oh Nina"). Ogni tanto si affaccia l'iconico urlo di Kim e inevitabilmente cade la lacrimuccia. Purtroppo il congedo in minore, giusto per gli appassionati pi completisti che non potranno fare a meno di concludere la discografia di una delle migliori e sottovalutate band degli anni 90: non si poteva chiedere e pretendere di pi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Late And Sorry, Sick Of This Old World


Questa recensione stata letta 104 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Afterhours - Quello Che Non CAfterhours
Quello Che Non C'
Primus - Animals Should Not Try To Act Like PeoplePrimus
Animals Should Not Try To Act Like People
Stone Gossard - BayleafStone Gossard
Bayleaf
Motorpsycho - BlissardMotorpsycho
Blissard
Chelsea Wolfe - ApokalypsisChelsea Wolfe
Apokalypsis
Giorgio Canali - Giorgio Canali & RossofuocoGiorgio Canali
Giorgio Canali & Rossofuoco
Queens Of The Stone Age - Lullabies To ParalyzeQueens Of The Stone Age
Lullabies To Paralyze
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
Carusella - CarusellaCarusella
Carusella
Melissa Auf Der Maur - Auf Der MaurMelissa Auf Der Maur
Auf Der Maur