ļ»æ

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

No Holiday - The Muffs (Omnivore)

Ultime recensioni

Kowloon Walled City - PieceworkKowloon Walled City
Piecework
Slowshine - Living LightSlowshine
Living Light
Unto Others - StrenghtUnto Others
Strenght
Space Afrika - Honest LabourSpace Afrika
Honest Labour
Dead Sara - It AinDead Sara
It Ain't Tragic
Big Brave - & The Body - Leaving None But Small BirdsBig Brave
& The Body - Leaving None But Small Birds
XX'ed Out
We All Do Wrong
Damon Locks Black Monument Ensemble - NowDamon Locks Black Monument Ensemble
Now
Angel Bat Dawid - Hush Harbor Mixtape Vol. 1 DoxologyAngel Bat Dawid
Hush Harbor Mixtape Vol. 1 Doxology
Andrew W.K. - God Is PartyingAndrew W.K.
God Is Partying
Hildur Gušnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Gušnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On

The Muffs - No Holiday
Voto:
Produzione:
Originalitą:
Tecnica:

Anno: 2019
Produzione: Kim Shattuck
Genere: rock / alternative / punk
Scheda autore: The Muffs



Il 2 Ottobre del 2019 ci ha lasciato Kim Shattuck, frontwoman della band di culto The Muffs. La fidanzata ideale di punk rocker e ascoltatori di alternative rock anni 90 ha perso la sua battaglia contro la SLA a soli 56 anni ma sapendo dell'inevitabile tragico destino della sua malattia fino all'ultimo minuto non si č persa d'animo e ha continuato a lavorare alla musica finendo giusto in tempo di assemblare "No Holiday" (uscito il 18 Ottobre) e l'album delle The Coolies, in compagnia della vecchia compagna e amica Melanie (gią nella Pandoras e nella prima formazione dei The Muffs).

"No Holiday" pesca dal canzoniere di Kim 18 canzoni scritte e mai finite negli album ufficiali. Parecchie le ballate e le canzoni con tempi piuttosto rilassati, pochi i grintosi brani che tanto abbiamo amato (alla "Lucky Guy", "Sad Tomorrow", "Oh Nina"). Ogni tanto si affaccia l'iconico urlo di Kim e inevitabilmente cade la lacrimuccia. Purtroppo il congedo č in minore, giusto per gli appassionati pił completisti che non potranno fare a meno di concludere la discografia di una delle migliori e sottovalutate band degli anni 90: non si poteva chiedere e pretendere di pił.

[Dale P.]

Canzoni significative: Late And Sorry, Sick Of This Old World


Questa recensione é stata letta 167 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Danko Jones - We Sweat BloodDanko Jones
We Sweat Blood
Afghan Whigs - Unbreakable A RetrospectiveAfghan Whigs
Unbreakable A Retrospective
Afterhours - Quello Che Non CAfterhours
Quello Che Non C'č
Dredg - El CieloDredg
El Cielo
(P)itch - Bambina Atomica(P)itch
Bambina Atomica
AA.VV. - Vegetable Man Project Vol.2AA.VV.
Vegetable Man Project Vol.2
Black Midi - CavalcadeBlack Midi
Cavalcade
Strokes, The - Room On FireStrokes, The
Room On Fire
Rollins Band - Get Some Go AgainRollins Band
Get Some Go Again