´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Trivium - The Crusade (Roadrunner)

Ultime recensioni

Dead Heat - World At WarDead Heat
World At War
Irreversible Entanglements - Open The GatesIrreversible Entanglements
Open The Gates
Full Of Hell - Garden Of Burning ApparitionsFull Of Hell
Garden Of Burning Apparitions
Khemmis - DeceiverKhemmis
Deceiver
Body Void - Bury Me Beneath This Rotting EarthBody Void
Bury Me Beneath This Rotting Earth
Idles - CrawlerIdles
Crawler
Converge - Bloodmoon IConverge
Bloodmoon I
Melvins - Five Legged DogMelvins
Five Legged Dog
Bummer - Dead HorseBummer
Dead Horse
Marissa Nadler - The Path Of The CloudsMarissa Nadler
The Path Of The Clouds
Vanishing Twin - Ookii GekkouVanishing Twin
Ookii Gekkou
Year Of No Light - ConsolamentumYear Of No Light
Consolamentum
Chevelle - NiratiasChevelle
Niratias
Emma Ruth Rundle - Engine Of HellEmma Ruth Rundle
Engine Of Hell
The Bug - FireThe Bug
Fire
Nala Sinephro - Space 1.8Nala Sinephro
Space 1.8
Monolord - Your Time To ShineMonolord
Your Time To Shine
Mastodon - Hushed And GrimMastodon
Hushed And Grim
Jerusalem In My Heart - QalaqJerusalem In My Heart
Qalaq
Limp Bizkit - Still SucksLimp Bizkit
Still Sucks

Trivium - The Crusade
Titolo: The Crusade
Etichetta: Roadrunner
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / thrash / metalcore

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




Diciamolo subito: "The Crusade", e in particolare i Trivium, Ŕ l'arma che Roadrunner usa per portare i vecchi metallari "spade, armonizzazioni, doppia cassa e assoli velocissimi" nel nuovo millennio. E lo fa con un prodotto ben costruito e ben prodotto (sugli standard metallari per˛) ma piuttosto innocuo e noioso.

Ovvio, per un pubblico abituato agli Iron Maiden, "The Crusade" potrebbe essere una rivoluzione (e lo Ŕ, basta guardare i portali metal mondiali per accorgersene) ma noi scafati ascoltatori ci poniamo molto modestamente un gradino avanti a loro.

Non ci facciamo impressionare da un vergognoso doppio pedale che pi¨ finto non si pu˛, da assoli alla velocitÓ della luce che non vogliono dire assolutamente niente, da riff che sembrano scarti dei vecchi Metallica, da linee vocali paraculo. Per noi il metal Ŕ un altra cosa, ed Ŕ sporca e cattiva, scorretta e imprevedibile.

Questo Ŕ "nuovo" metal da stadio. E noi preferiamo le cantine.

[Dale P.]

Canzoni significative: Detonation.


Questa recensione Ú stata letta 3447 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

 No Reason
Demo 2003
Gojira - The Way Of All The FleshGojira
The Way Of All The Flesh
Pantera - Reinventing HellPantera
Reinventing Hell
Carlos Dunga - Oltre Quella LineaCarlos Dunga
Oltre Quella Linea
Toxic Holocaust - Primal Future 2019Toxic Holocaust
Primal Future 2019
Slayer - Show No MercySlayer
Show No Mercy
Grip Inc. - IncorporatedGrip Inc.
Incorporated
Nevermore - Enemies Of RealityNevermore
Enemies Of Reality
Pantera - Vulgar Display Of PowerPantera
Vulgar Display Of Power