Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Mind Control - Uncle Acid And The Deadbeats (Rise Above)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Uncle Acid And The Deadbeats - Mind Control
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Rise Above
Anno: 2013
Produzione: Jim Spencer
Genere: rock / stoner / psych
Scheda autore: Uncle Acid And The Deadbeats



Pur arrivando solo ora al disco vero e proprio su Rise Above Records Uncle Acid non e' una "band" di novellini. Passati dallo status di culto segreto per pochi adepti che hanno reso irrintracciabili i due dischi autoprodotti allo status di culto irrinunciabile per tutti coloro che hanno ascoltato "Blood Lust" ristampato in vari momenti da varie etichette (ultima appunto la Rise Above) Uncle Acid non ha mai mostrato il vero volto, ne' suonato dal vivo. Solo in preparazione di questo Mind Control la band ha finalmente suonato in una manciata di riuscitissimi concerti consentendo al pubblico di dare una spiegazione visiva al particolarissimo immaginario della band.

Per i non iniziati Uncle Acid And the Deadbeats sono la perfetta band retro-rock. Chitarre acidissime, droghe giuste, immaginario exploitation, armonie vocali stravaganti. Il ritmo perennemente in freno a mano consente all'ascoltatore di tenere in bocca una canna mentre la band suona. Tutto perfetto quindi? Per chi adora la muffa sui propri dischi direi di si, per coloro che cercano le rivoluzioni culturali avvenute dopo il 1974 puo' anche lasciare perdere. Nessuna ruffianeria: solo chitarroni vintage suonate con piglio hard e ritornelli indolenti. Se amate l'attitudine di band come Witch o Dead Meadow sapete gia' che non potrete farne a meno, ma probabilmente li amerete gia' alla follia.

THC in musica, come fossimo nel 1971.

[Dale P.]

Canzoni significative: Mt. Abraxas, Poison Apple, Mind Control.

Questa recensione Ú stata letta 5382 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Uncle Acid And The Deadbeats - Blood LustUncle Acid And The Deadbeats
Blood Lust

tAXI dRIVER consiglia

Motorpsycho - BarracudaMotorpsycho
Barracuda
Gea - RuggineGea
Ruggine
Queens Of The Stone Age - Feel Good Hit Of The SummerQueens Of The Stone Age
Feel Good Hit Of The Summer
Desert Sessions - Vol 9 - 10Desert Sessions
Vol 9 - 10
Naam - NaamNaam
Naam
Witchcraft - LegendWitchcraft
Legend
Dead Meadow - Dead MeadowDead Meadow
Dead Meadow
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Rotor - 4Rotor
4
Uncle Acid And The Deadbeats - Blood LustUncle Acid And The Deadbeats
Blood Lust