Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Unearthly Trance - The Trident (Relapse)

Ultime recensioni

Dorthia Cottrell - Death Folk CountryDorthia Cottrell
Death Folk Country
Treedeon - New World HoarderTreedeon
New World Hoarder
Dozer - Drifting in the Endless VoidDozer
Drifting in the Endless Void
Poison Ruin - HarvestPoison Ruin
Harvest
Purling Hiss - Drag On GirardPurling Hiss
Drag On Girard
No Spill Blood - Eye of NightNo Spill Blood
Eye of Night
Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs - Land Of SleeperPigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs Pigs
Land Of Sleeper
Lankum - False LankumLankum
False Lankum
Scowl - Psychic Dance RoutineScowl
Psychic Dance Routine
Afsky - Om hundrede rAfsky
Om hundrede r
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs

Unearthly Trance - The Trident
Autore: Unearthly Trance
Titolo: The Trident
Etichetta: Relapse
Anno: 2006
Produzione:
Genere: metal / sludge / post-hardcore

Voto:
Produzione:
Originalit:
Tecnica:


MP3: Permanent Ice

Compra Unearthly Trance su Taxi Driver Store


Siamo in tanti a sbrodolare per un nuovo disco dei Melvins. La situazione paradossale dato che fino a qualche anno fauscivano a iosa e nessuno se li filava. Addirittura ora si finiscono per comprare dischi che ce li possano ricordare. Ed incredibile anche che qualcuno si ispiri a loro.

Per fortuna le cose cambiano. Fosse per il sottoscritto i Melvins sarebbero a comandare il mondo. Una bella dittatura a base di King Buzzo farebbe bene a tanta gente. Manderebbe nei lager fighetti e truzzetti, oppure sarebbe talmente stonato da lasciare il mondo nella completa anarchia. Non prima di averci sommerso con i feedback della sua fedele Gibson.

Fra i ministri del governo Melvins ci vedrei bene questi Unheartly Trance, terzetto di disperati senza tetto e senza dio che si divertono a martoriare strumenti a modo loro. Ovvero come il Re gli ha insegnato: tempi lenti, riff mammuth, voce malata, e un batterista che ha studiato solo ed esclusivamente i pattern di Dale Crover (perch serve qualcos'altro?).

Il disco (che ne segue di belli precedentemente editi da Rise Above e da altre zozze label) si apre come ci si aspetterebbe da un disco dei Melvins (avete presente Houdini?): rumori e batteria pestona.

Ma ben presto capirete che di non soli Melvins sono fatti gli Unheartly Trance, ma anche di tanto stoner, sludge, postcore (che un po' come dire che l'uomo moderno non solo discende dalle scimmie ma anche dall'uomo di neanderthal con una spruzzata di antichi romani e babilonesi).

Avete capito: se amate i Melvins fiondatevi a comprarlo, altrimenti fiondatevi gi da un burrone...

[Dale P.]

Canzoni significative: Permanent Ice, Wake Up And Smell The Corpses, Firebrand.


Questa recensione stata letta 3658 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Unearthly Trance - ElectrocutionUnearthly Trance
Electrocution
Unearthly Trance - VUnearthly Trance
V

NEWS


06/07/2012 Sciolti

tAXI dRIVER consiglia

Time To Burn - Starting PointTime To Burn
Starting Point
Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Body Void - Bury Me Beneath This Rotting EarthBody Void
Bury Me Beneath This Rotting Earth
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Mistress - The Glory Bitches Of DogheadMistress
The Glory Bitches Of Doghead
Kulk - We Spare NothingKulk
We Spare Nothing
Keelhaul - Triumphant Return To ObscurityKeelhaul
Triumphant Return To Obscurity
Akimbo - Navigating The BronzeAkimbo
Navigating The Bronze
Mastodon - Call Of The MastodonMastodon
Call Of The Mastodon
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions