Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Promo 2005 - Vipers, The (DEMO)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Vipers, The - Promo 2005
Voto:
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / stoner / alternative
Scheda autore: Vipers, The



Ragazzi quanto siete acidi!!! Ecco cosa ho pensato mentre ascoltavo “100% Rock” de i “The Vipers” band italiana composta da basso, chitarra e batteria.

Penso a “100% Rock” come ad un Concept-Album sviluppato su 6 traccie suonato veramente bene dove le chitarre fanno le chitarre e continuano a darti mazzate cadenzate e supportate da un’ottima parte ritimica.

La mia traccia preferita rimane la n°6 “Endless Horizon”: vi dirò solo che proprio un bel trip…niente da dire, è bello a volte poter chiudere gli occhi senza esasperare l’ascolto e prendersi ciò che viene, peccato siano pochi quelli che mi danno questa sensazione.

Complimenti quindi a i “The Vipers”, band degna del nome che porta: chissà cosa sarebbe se il batterista imbracciasse la chitarra non solo per sovraincidere ma anche per accompagnare: ragazzi pensateci un attimo…un muro di puro Hard Rock psichedelico.

[ADam]


Questa recensione é stata letta 3509 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Alix - GroundAlix
Ground
AA.VV. - Desert Sound - The Spaghetti Session Vol.1AA.VV.
Desert Sound - The Spaghetti Session Vol.1
Mondo Generator - Cocaine RodeoMondo Generator
Cocaine Rodeo
Fuzz - IIIFuzz
III
Colt 38 - Colt ThirtyeightColt 38
Colt Thirtyeight
Motorpsycho - BarracudaMotorpsycho
Barracuda
Gea - RuggineGea
Ruggine
Jex Thoth - Blood Moon RiseJex Thoth
Blood Moon Rise
Queens Of The Stone Age - Q.O.T.S.A.Queens Of The Stone Age
Q.O.T.S.A.
Dead Meadow - Dead MeadowDead Meadow
Dead Meadow