Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Wild Flag - Wild Flag (Merge)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Wild Flag - Wild Flag
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Merge
Anno: 2011
Produzione: Chris Woodhouse
Genere: rock / alternative / indie
Scheda autore: Wild Flag



Dischi di questo tipo solitamente suscitano entusiasmi esagerati alle prime notizie, che aumentano ancora all'ascolto dei sample sparsi come ami per i fanatici del tutto e subito. Ai primi ascolti l'euforia e' tale che sentire semplicemente che "esiste" non ti fa capire assolutamente niente.

Qui dentro ci sono due Sleater Kinney, quelle meno integraliste e piu' radicate nel tessuto indie americano ovvero Carrie Brownstein e Janet Weiss. Aggiungiamo Mary Timony che negli anni 90 ci ha fatto sognare con Autoclave e Helium. Come ultima ciliegina troviamo Rebecca C. Cole dei Minders.

Supergruppo e superdonne.

Wild Flag e' pero' un disco "semplicemente" rock. Ovvero poco romantico, per nulla delicato, rumoroso, leggermente cacofonico. Il problema di questo disco e' far capire quanto ci manca Corin Tucker, l'anima avventurosa e meno incline ai compromessi, piu' vera. Senz'altro quella con piu' cose da dire: ascoltate l'intimo disco solista uscito quest'anno.

Wild Flag negli anni 90 non sarebbe stato degnato di attenzione, come accadde con la piccola perla a nome Cadallaca con Corin e Sarah Dougher, che vi consigliamo di recuperare. Nel 2011 fa una buona figura ma non eccelle. Come se l'urgenza di avere una band fosse venuta meno. Come se le ragazze ora quarantenni abbiano tecnicizzato il loro fare rock dopo anni di palchi, studi e canzoni.

Un disco "carino", da cui ci si aspettava tanto. Forse la presenza di Corin Tucker.

[Dale P.]

Canzoni significative: Romance, Boom, Electric Band.

Questa recensione Ú stata letta 1315 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


24/10/2011 Video di Electric Band
23/09/2010 Due Sleater Kinney Formano Nuova Band

tAXI dRIVER consiglia

Danko Jones - We Sweat BloodDanko Jones
We Sweat Blood
Rage Against The Machine - RenegadesRage Against The Machine
Renegades
The Ringo Jets - The Ringo JetsThe Ringo Jets
The Ringo Jets
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas
Tre Allegri Ragazzi Morti - Le OriginiTre Allegri Ragazzi Morti
Le Origini
Giorgio Canali - Giorgio Canali & RossofuocoGiorgio Canali
Giorgio Canali & Rossofuoco
(P)itch - Bambina Atomica(P)itch
Bambina Atomica
Carusella - CarusellaCarusella
Carusella
Mondo Generator - A Drug Problem That Never ExistedMondo Generator
A Drug Problem That Never Existed
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP