´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Yakuza - Of Seismic Consequence (Profound Lore)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

Yakuza - Of Seismic Consequence
Titolo: Of Seismic Consequence
Etichetta: Profound Lore
Anno: 2010
Produzione: Sanford Parker
Genere: metal / progressive / jazz

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:




Strano destino quello dei Yakuza: pur essendo una delle proposte piu' originali del panorama "metal" attuale non riescono ad entrare nei favori degli appassionati di tecnicismi e funambolismi ne' in quelli desiderosi di ascoltare una band metal/doom fuori dai canoni. Come strilla lo spot "in un mondo perfetto Yakuza sarebbero piu' grandi degli Opeth".

Questo perche' la band di Jim Staffel, Eric Plonka, Bruce Lamont ed Eric Clark non segue un trend ben preciso, ne' mostra i muscoli all'inverosimile, ne' addolcisce l'ascolto con citazioni riconoscibili. La proposta Yakuza e' sia "snob" che "sporca", ben radicata tra le uscite metal degli ultimi anni ma anche ben decisa nel seguire un percorso mai banale.

"Of Seismic Consequence" segue di tre anni il precedente "Transmutations" e segna il passaggio dalla Prosthetic alla piu' oscura, ma decisamente piu' adatta, Profound Lore.

Al suo interno convivono dolcezze jazz, scariche di metal estremo, sognanti aperture psichedeliche e contorti passaggi progressive. Ovviamente il song writing risulta sia raffinato che decisamente faticoso da digerire sia perche' mette in primo piano l'aspetto aggressivo sia per il gusto sbilenco del gruppo. Ma sono i particolari a rendere il disco eccitante nel suo svolgimento, come un viaggio tortuoso ma ricco di elementi sorprendenti da giustificarne le fatiche.

Una band non per tutti, ma questo lo stiamo scoprendo nel lento discendere da una pseudo major come la Century Media a una delle migliori etichette underground degli ultimi anni come la Profound Lore (casa di Yob, Bloody Panta, Alcest, Krallice, Portal, Nadja, Coffinworm...). Che questo non sia un male sta voi deciderlo...

[Dale P.]

Canzoni significative: Stone Bone, Be That As It May, Testing The Waters.

Questa recensione Ú stata letta 2313 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


14/09/2012 Nuovo Brano Online
15/11/2010 Disco Solista di Bruce Lamont

tAXI dRIVER consiglia

Mass, The - Perfect Picture Of Wisdom And BoldnessMass, The
Perfect Picture Of Wisdom And Boldness
Meshuggah - None EPMeshuggah
None EP
Coprofago - Unorthodox Creative CriteriaCoprofago
Unorthodox Creative Criteria
Papangu - HolocenoPapangu
Holoceno
Ephel Duath - The Painters PaletteEphel Duath
The Painters Palette
Dysrhythmia - Terminal TresholdDysrhythmia
Terminal Treshold
Meshuggah - Contraddiction CollapseMeshuggah
Contraddiction Collapse
Dreadnought - EmergenceDreadnought
Emergence
Hull - Beyond The Lightless SkyHull
Beyond The Lightless Sky
Imperial Triumphant - Spirit Of EcstasyImperial Triumphant
Spirit Of Ecstasy