Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal punk indie experimental [ pop ] elettronica

Lara Martelli - Orchidea Porpora (InOut)

Ultime recensioni

Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues
Thou - UmbilicalThou
Umbilical
Porcelain - PorcelainPorcelain
Porcelain
Eye - Dark LightEye
Dark Light
Bala - BestaBala
Besta
Henrik Palm - Nerd IconHenrik Palm
Nerd Icon
Pallbearer - Mind Burns AlivePallbearer
Mind Burns Alive
Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty

Lara Martelli - Orchidea Porpora
Autore: Lara Martelli
Titolo: Orchidea Porpora
Anno: 2002
Produzione:
Genere: pop / rock /

Voto:



Lara Martelli è una di quelle presenze che si accolgono sempre bene nel mondo musicale. Anni fa fece il suo ingresso nella musica "mainstream" con un singolo ("Il Potere") e un album (Lara I) che metteva in luce le sue qualità e i suoi gusti musicali. Dopo diversi anni, poco successo (non ho idea di quanto abbia venduto quell'album, sicuramente uscito in un momento sbagliato e non sostenuto come avrebbe meritato), qualche apparizione televisiva (Colorage è stata forse l'unica grande trasmissione televisiva REALMENTE alternativa) e un singolo ("Non E'" non molto incisivo per la verità), Lara e il suo gruppo di amici e musicisti si producono un nuovo esordio: Orchidea Porpora. Registrato negli U.S.A. (ma questo, in realtà, vuol dire proprio poco se non l'aiuto di persone capaci), autoprodotto e inizialmente venduto solo su Internet. Un disco che (come dico sempre più spesso) fosse uscito in America o in Inghilterra, sarebbe oggetto di venerazioni al pari di una PJ Harvey. Lara fa coesistere il rock "alternativo" (alla Jeff Buckley, Radiohead) con il jazz (alla maniera di Buckley papà?). Quindi grandi chitarre e tanto sudore unito a momenti intimi e rarefatti. La voce della Martelli è sublime come poche nel nostro paese. Un prodotto perfetto quindi, con il solo difetto di essere italiano e di pagare tutte le conseguenze del fantastico mondo di Lara assolutamente non incline ai compromessi. Fate conto di aver trovato la nuova Inger Lorre.

[Dale P.]

Canzoni significative: Sky, Il Mare In Fondo Al Mare, Superstar.

Questa recensione é stata letta 4584 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Paolo Benvegnù - Piccoli Fragilissimi FilmPaolo Benvegnù
Piccoli Fragilissimi Film
Peeping Tom - Peeping TomPeeping Tom
Peeping Tom
Neil Finn - One NilNeil Finn
One Nil
Grand Transmitter - Under The Wheel EPGrand Transmitter
Under The Wheel EP
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Neil Finn - & Friends - 7 Worlds CollideNeil Finn
& Friends - 7 Worlds Collide
Ben Harper - Live From MarsBen Harper
Live From Mars
Lara Martelli - Orchidea PorporaLara Martelli
Orchidea Porpora
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code