Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Mudhoney - Since We've Become Translucent (Sub Pop)

Ultime recensioni

Crypt Sermon - The Stygian RoseCrypt Sermon
The Stygian Rose
Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow

Mudhoney - Since We've Become Translucent
Autore: Mudhoney
Titolo: Since We've Become Translucent
Etichetta: Sub Pop
Anno: 2002
Produzione:
Genere: rock / alternative / punk

Voto:



Devo darvi una ripassatina di storia? Un tempo ci furono i Green River, mitico gruppo proto-grunge nelle cui fila suonava gente come Stone Gossard, Jeff Ament, Mark Arm e Steve Turner. Dopo qualche anno,un paio di EP e un disco si sciolgono generando MotherLoveBone (e poi Pearl Jam) e Mudhoney. I Mudhoney, prima dell'esplosione del grunge e di Nevermind, furono il gruppo di Seattle che vendette di più. C'è chi dice che influenzarono tutta la città (basta sentire i primi lavori di Supersuckers, Pond, Seaweed, e anche Nirvana) e c'è chi dice che risvegliarono la scena rock'n'roll mondiale. Ma nonostante la qualità sempre altissima dei loro dischi vendettero sempre piuttosto poco (l'ultimo "Tomorrow Hit Today" negli USA vendette solo 15000 copie). Persi tra side-project, etichette e lavori vari i nostri si sciolsero dopo una carriera decennale. Un paio di anni fa si ritrovarono in studio senza bassista e reclutarono il grande Wayne Kramer. A distanza di un anno portano avanti la baracca con Guy Maddison e un contratto con la Sub Pop. Cosa dire del risultato? Nient'altro che il migliore come-back da anni a questa parte. Un pochino di rivoluzione (le lunghe "Baby, Can You Dig The Light" e "Sonic Infusion" riecheggiano Funhouse degli Stooges), il solito r'n'r sgangherato e rumoroso, e tanta voglia di divertirsi. Se White Stripes e co. sono nelle copertine di mezzo mondo lo devono solo a gruppi come Mudhoney, passati indenni ad ogni mini-rivoluzione (ma è giusto definire così anche quella grunge?). Bentornati Mudhoney, arrivederci a molto presto!

[Dale P.]

Canzoni significative: Baby Can You Dig The Light, Where The Flavor Is.


Questa recensione é stata letta 3776 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Mudhoney - Every Good Boy Deserve FudgeMudhoney
Every Good Boy Deserve Fudge
Mudhoney - Morning In AmericaMudhoney
Morning In America
Mudhoney - MudhoneyMudhoney
Mudhoney
Mudhoney - My Brother The CowMudhoney
My Brother The Cow
Mudhoney - Pedazo De PastelMudhoney
Pedazo De Pastel
Mudhoney - Piece Of CakeMudhoney
Piece Of Cake
Mudhoney - The Lucky OnesMudhoney
The Lucky Ones

Live Reports

19/05/2006MilanoRainbow
31/07/2008LondraForum

NEWS


09/01/2012 Tre Date In Italia
20/10/2011 Video di I'm Now
31/01/2006 News su "Under a Billion Suns"
29/11/2005 In Italia!!
13/11/2005 Nuovo Disco

tAXI dRIVER consiglia

Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas
(P)itch - Velluto(P)itch
Velluto
Afghan Whigs - Unbreakable A RetrospectiveAfghan Whigs
Unbreakable A Retrospective
Henrik Palm - Poverty MetalHenrik Palm
Poverty Metal
Estra - A Conficcarsi in Carne DEstra
A Conficcarsi in Carne D'Amore
Helms Alee - NoctilucaHelms Alee
Noctiluca
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Mark Lanegan - BubblegumMark Lanegan
Bubblegum
TV On The Radio - Return To Cookie MountainTV On The Radio
Return To Cookie Mountain