´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Nettezza Umana - Il Teatro Dell'Assurdo (Derotten)

Ultime recensioni

Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues
Thou - UmbilicalThou
Umbilical
Porcelain - PorcelainPorcelain
Porcelain
Eye - Dark LightEye
Dark Light
Bala - BestaBala
Besta
Henrik Palm - Nerd IconHenrik Palm
Nerd Icon
Pallbearer - Mind Burns AlivePallbearer
Mind Burns Alive
Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty

Nettezza Umana - Il Teatro Dell'Assurdo
Titolo: Il Teatro Dell'Assurdo
Etichetta: Derotten
Anno: 2006
Produzione:
Genere: punk / hardcore /

Voto:



Nettezza Umana. Un nome,un programma.

Ecco il loro nuovo album, un hardcore copiato da grandi gruppi come i Sick Of It All e tutto l'ambito dell'hardcore old school. Testi banali,a volte non facilmente comprensibili, frasi come "niente spiegazioni no isolamento, la conseguenza" che danno l'idea di un delirio di pensieri senza senso ma che pretendono di averlo, magari pure nell'ambito del musicista incazzato,ribelle e incompreso....

Fabri canta "quando mi guardi pensaci bene con chi hai a che fare". Direi che ho a che fare con un lavoro di 12 brani tutti simili fra loro, il cui ascolto giÓ dopo la prima volta diventa pesante e noioso data la piattezza di originalitÓ e la monotonia di suoni e di idee.

In tutto questo teatro dell'assurdo viene giusto alzato il sipario per il "vocals special guest" Mauro Codeluppi dei RAW POWER, per il resto si pu˛ affermare con certezza che il vero hardcore non passa certamente dalla nettezza underground.

[Gio]

Canzoni significative: Colpo Su Colpo, Luna Spenta.


Questa recensione Ú stata letta 3502 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - Night Of The Speed DemonsAA.VV.
Night Of The Speed Demons
Dwarves - Blood Guts & PussyDwarves
Blood Guts & Pussy
Black Flag - The Process Of Weeding OutBlack Flag
The Process Of Weeding Out
NoMeansNo - WrongNoMeansNo
Wrong
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
High Tension - PurgeHigh Tension
Purge
Sweat - Gotta Give UpSweat
Gotta Give Up
Husker Du - Zen ArcadeHusker Du
Zen Arcade
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
 AA.VV.
Time To Move