Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Rilod - Viaggio Verso (BCF)

Ultime recensioni

Crypt Sermon - The Stygian RoseCrypt Sermon
The Stygian Rose
Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow

Rilod - Viaggio Verso
Autore: Rilod
Titolo: Viaggio Verso
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



Il formato EP è, senza dubbio, il mio preferito. Dura più o meno 20 minuti e offre, sicuramente, il meglio che un gruppo può offrire al momento. Risulta ovvio che se un EP è brutto difficilmente la band avrà qualcosa da dire. Ma, generalmente, ciò non accade. Infatti, i Rilod, con Viaggio Verso, ci offrono 15 piacevolissimi minuti unendo il rock anni 70 con il synth-pop anni 80. Non un mostro a due teste ma un piacevolissimo connubio tosto e ballabile. La produzione è un po' troppo patinata e commerciale (diciamo radiofonica??) ma scavando in profondità si scopre un bel gruppo con ottime idee e una buona attitudine rock. Per il prossimo lavoro però cercherei un suono più grezzo e vero. Il brano più riuscito e di mio gradimento è "Impulsi" strana, un po' psichedelica e decisamente originale.

[Dale P.]

Canzoni significative: Viaggio Verso, Impulsi.


Questa recensione é stata letta 2892 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Strokes, The - Is This ItStrokes, The
Is This It
Sleater Kinney - The WoodsSleater Kinney
The Woods
Kim Gordon - No Home RecordKim Gordon
No Home Record
Lingua - All My Rivals Are Imaginary GhostLingua
All My Rivals Are Imaginary Ghost
(P)itch - Velluto(P)itch
Velluto
Quinto Stato - Quinto StatoQuinto Stato
Quinto Stato
Tomahawk - Mit GasTomahawk
Mit Gas
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
AA.VV. - Mescal.itAA.VV.
Mescal.it