Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Upchuck - Sense Yourself (Famous Class)

Ultime recensioni

Shooting Daggers - Love & RageShooting Daggers
Love & Rage
Galg - TeloorgangGalg
Teloorgang
Haunted Plasma - IHaunted Plasma
I
Louvado Abismo - Louvado AbismoLouvado Abismo
Louvado Abismo
Ulcerate - Cutting The Throat Of GodUlcerate
Cutting The Throat Of God
Sumac - The HealerSumac
The Healer
Uboa - Impossible LightUboa
Impossible Light
The Obsessed - Gilded SorrowThe Obsessed
Gilded Sorrow
The Crypt - The CryptThe Crypt
The Crypt
Gnod - Spot LandGnod
Spot Land
Greenleaf - The Head And The HabitGreenleaf
The Head And The Habit
Robot God - Portal WithinRobot God
Portal Within
Earth Tongue - Great HauntingEarth Tongue
Great Haunting
Darkthrone - It Beckons Us AllDarkthrone
It Beckons Us All
Shellac - To All TrainsShellac
To All Trains
Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing

Upchuck - Sense Yourself
Autore: Upchuck
Titolo: Sense Yourself
Anno: 2022
Produzione: Pat Phillips, Daniel Lane
Genere: punk / post-hardcore / alternative

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta Sense Yourself





Il punk sta finalmente vivendo una seconda giovinezza ed è tornato ad appassionare i giovani disaddattati dopo 20 anni circa in cui parlava o ai ragazzi dei collage in cerca di melodie facili e chitarre vagamente distorte o agli anziani rifugiati nel garage. Di chi è il merito? Tanti fattori ma c'è da dire che due band in particolare hanno riportato il genere tra il grande pubblico trascinando parecchie altre band dietro di loro: Turnstile e Amyl And The Sniffers. I primi hanno contribuito a far puntare i riflettori su tutta una scena hardcore giovane e vitale che prende dal noise, dall'hardcore anni 90, dall'alternative, dallo sludge in base ai gusti personali. Date un occhio al canale youtube hate5six e rimarrete sconvolti dalla quantità di ottime band documentate. Amyl ha riportato in primo piano il ruolo centrale delle donne rock. Prima trascinando i Surfbort e poi tutto il resto (Scowl, Gel, Sweat, Circe...). Dopo tutta questa premessa possiamo dire che gli Upchuck sono un po' la conseguenza di tutto ciò e per certi versi il suo superamento. Voce femminile grintosissima (e infatti messa in copertina ricoperta di sangue) e una band che flirta con l'alternative e con l'hardcore manco fossimo nel 1987. Nel songwriting di impatto si sentono echi di Jane's Addiction (band più citata nel post-Turnstile) ma anche di Soundgarden (il riff di "Wage For War" richiama "Gun") e di quelle band che ai tempi cercavano una strada alternativa ai Black Flag.

Certamente non si può parlare di capolavoro: c'è tanta confusione, poca cura verso il songwriting, tante idee buttate nel casino ma si vede in nuce quello che accadrà nei prossimi anni. L'hardcore tornerà ad abbracciare suoni più complessi e idee stravaganti senza svendersi ma questa volta sarà capeggiato da donne. Incazzate. Non chiedo di meglio.

[Dale P.]

Canzoni significative: Wage For War, Boss Up.

Questa recensione é stata letta 383 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Dillinger Escape Plan - Ire WorksDillinger Escape Plan
Ire Works
Million Dead - A Song To RuinMillion Dead
A Song To Ruin
Breach - KollapseBreach
Kollapse
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Orange Man Theory, The - Riding A Cannibal Horse From Here ToOrange Man Theory, The
Riding A Cannibal Horse From Here To
Soul Glo - The Nigga Is MeSoul Glo
The Nigga Is Me
Antithesis - AntithesisAntithesis
Antithesis
Converge - You Fail MeConverge
You Fail Me
Laghetto - /Magazine Du Kakao - SplitLaghetto
/Magazine Du Kakao - Split
Laghetto - Sonate In Bu Minore Per 400 Scimmiette UrlantiLaghetto
Sonate In Bu Minore Per 400 Scimmiette Urlanti