Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

(P)neumatica - Pneumatica (Desvelos)

Ultime recensioni

Afsky - Om hundrede rAfsky
Om hundrede r
Acid King - Beyond VisionAcid King
Beyond Vision
Screaming Females - Desire PathwayScreaming Females
Desire Pathway
Oozing Wound - Cathers The CowardOozing Wound
Cathers The Coward
Returning - SeverenceReturning
Severence
Sandrider - EnveletrationSandrider
Enveletration
Big Brave - Nature MorteBig Brave
Nature Morte
Eunoia - Psyop of the YearEunoia
Psyop of the Year
Ciemra - The Tread Of DarknessCiemra
The Tread Of Darkness
Sisteria - Dark MatterSisteria
Dark Matter
... And Oceans - As In Gardens, So In Tombs... And Oceans
As In Gardens, So In Tombs
Show Me The Body - Trouble The WaterShow Me The Body
Trouble The Water
Upchuck - Sense YourselfUpchuck
Sense Yourself
Bri - Corpos TransparentesBri
Corpos Transparentes
Thank - Thoughtless CrueltyThank
Thoughtless Cruelty
Petbrick - LiminalPetbrick
Liminal
Rigorous Institution - CainsmarshRigorous Institution
Cainsmarsh
Misyrming - Me HamriMisyrming
Me Hamri
Ultha - All That Has Never Been TrueUltha
All That Has Never Been True
Boris - FadeBoris
Fade

(P)neumatica - Pneumatica
Autore: (P)neumatica
Titolo: Pneumatica
Etichetta: Desvelos
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / noise / indie

Voto:



Quando un disco inizia con una canzone come "Cambio Umore Facilmente", immaginatevi una jam session fra Sonic Youth e Bad Seeds, capisci che si ha davanti un capolavoro. Questo (P)neumatica un capolavoro. Rumore e gusto per la melodia unito ad un impatto deflagrante di grandi proporzioni fanno di questo esordio un ottimo indizio per lo stato di salute della musica italiana. Quello che i Marlene Kuntz hanno sempre sognato di essere e non sono mai stati (e, sicuramente, non saranno mai), quello che mancava all'italia per capire se i "semi cattivi" erano in grado far nascere dei frutti buoni. Malato, ulceroso, rabbioso, triste e sconsolato, i (P)neumatica sembrano un gruppo di navigata esperienza. Se sapranno muoversi bene, nei prossimi tempi, ne sentiremo parlare molto. Ottimi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Cambio Umore Facilmente, Quello Che Non Ho.


Questa recensione stata letta 4253 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Larsen Lombriki - Free From Deceit Or CunningsLarsen Lombriki
Free From Deceit Or Cunnings
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1
Tropical Fuck Storm - BraindropsTropical Fuck Storm
Braindrops
AA.VV. - FragmentsAA.VV.
Fragments
Anatrofobia - Tesa Musica MarginaleAnatrofobia
Tesa Musica Marginale
Dead Elephant - Lowest Shared DescentDead Elephant
Lowest Shared Descent
Oneida - Happy New YearOneida
Happy New Year
Orthrelm - OVOrthrelm
OV
Zu - Live In HelsinkiZu
Live In Helsinki
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance