´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Concrete Ships - In Observance (Trepanations)

Ultime recensioni

Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues
Thou - UmbilicalThou
Umbilical
Porcelain - PorcelainPorcelain
Porcelain
Eye - Dark LightEye
Dark Light
Bala - BestaBala
Besta
Henrik Palm - Nerd IconHenrik Palm
Nerd Icon
Pallbearer - Mind Burns AlivePallbearer
Mind Burns Alive
Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty

Concrete Ships - In Observance
Autore: Concrete Ships
Titolo: In Observance
Anno: 2021
Produzione: Joe Dickinson
Genere: rock / noise / psych

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta In Observance





Solitamente le band noise rock difficilmente accorpano nei propri arrangiamenti elementi psichedelici preferendo un approccio pi¨ terra-terra. Oppure, all'opposto, si lanciano in jam sessions estreme vicine alla free-form di scuola kraut (tipo Gnod). I Concrete Ships, invece, riescono a far convivere questi due elementi con naturalezza e sensatezza. Cosa vuol dire? Semplicemente che le canzoni della band partono con cattiveria. Mordono, urlano e attaccano l'ascoltatore per poi placarsi lasciando spazio a improvvisazioni chitarristiche sorrette da una puntuale sezione ritmica. Sono due mondi che non si uniscono ma si alternano con naturalezza generando quindi brani lunghi dal sapore stoner rock, molto originali. Ma soprattutto piacevoli da ascoltare.

Concrete Ships, che sono inglesi, sono senza dubbio una delle migliori sorprese degli ultimi mesi.

[Dale P.]

Canzoni significative: Clouds, A Record Of Ancient Matters.

Questa recensione Ú stata letta 573 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Zu - Live In HelsinkiZu
Live In Helsinki
Unsane - LambhouseUnsane
Lambhouse
Sonic Youth - Murray StreetSonic Youth
Murray Street
Lightning Bolt - Sonic CitadelLightning Bolt
Sonic Citadel
The Austerity Program - Bible Songs 1The Austerity Program
Bible Songs 1
Bellini - Small StonesBellini
Small Stones
Il Teatro Degli Orrori - DellIl Teatro Degli Orrori
Dell'Impero Delle Tenebre
Metz - Atlas VendingMetz
Atlas Vending
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact