´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Sage - Across Tundras (Neurot)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Across Tundras - Sage
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Neurot
Anno: 2011
Produzione: Mikey Allred
Genere: metal / post-metal / post-rock


Compra Across Tundras su Taxi Driver Store


Dal 2006 gli Across Tundras di Nashville non hanno perso un anno per pubblicare un nuovo disco. Alcuni autoprodotti, altri su Crucial Blast, Forgotten Empires e Saw Her Ghost. Questo Sage esce per la Neurot, etichetta dei Neurosis. Across Tundras provano da anni a mescolare il post-rock, post-metal con la musica folk americana. Una cosa tra Earth, Neil Young, Hank Williams e i Neurosis. Se non fosse che i nostri sembrano rintronati dalle colonne sonore di Ennio Morricone piu' che da una reale conoscenza della materia. Ne risulta un disco che ha troppi "gia' sentito", almeno per noi italiani. Gia' sentito l'arpeggio alla Sergio Leone (ma anche polizieschi e thriller italiani), gia' sentita l'esplosione neurotica. Si potrebbe dire che i Grails fanno piu' o meno lo stesso genere ma con piu' classe: gli Across Tundras suonano troppo caciaroni e casuali con questa volonta' di metterci questo e quello finendo per non dire niente.

Un disco carino, che scivola addosso senza grossi scossoni, registrato cercando di "nascondere" piu' che mostrare. L'idea e' piu' che buona ma il risultato finale non convince fino in fondo.

[Dale P.]

Canzoni significative: In The Name Of River Grand, The Book Of Truth

Questa recensione Ú stata letta 2041 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Dyskinesia - Dalla NascitaDyskinesia
Dalla Nascita
Pelican - The Fire In Our Throats Wil Beckon The ThawPelican
The Fire In Our Throats Wil Beckon The Thaw
Pelican - Pelican EPPelican
Pelican EP
Vanessa Van Basten - Psygnosis EPVanessa Van Basten
Psygnosis EP
Zu - CarboniferousZu
Carboniferous
Mare - Mare EPMare
Mare EP
Pelican - The March Into The Sea EPPelican
The March Into The Sea EP
Burst - Lazarus BirdBurst
Lazarus Bird
Dirge - Elysian Magnetic FieldsDirge
Elysian Magnetic Fields
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing