Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Baldoria - Baldoria Promo 2006 (DEMO)

Ultime recensioni

Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvärjelsen - AtlasBesvärjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
Stöner - Totally...Stöner
Totally...
Primitive Man - InsurmountablePrimitive Man
Insurmountable
Come To Grief - When The World DiesCome To Grief
When The World Dies
Sirom - The Liquified Throne of SimplicitySirom
The Liquified Throne of Simplicity
Deathbell - A Nocturnal CrossingDeathbell
A Nocturnal Crossing
Wucan - Heretic TonguesWucan
Heretic Tongues
Voivod - Synchro AnarchyVoivod
Synchro Anarchy
Blut Aus Nord - Disharmonium - Undreamable AbyssesBlut Aus Nord
Disharmonium - Undreamable Abysses
Emma Ruth Rundle - EG2 Dowsing VoiceEmma Ruth Rundle
EG2 Dowsing Voice
Wyatt E. - Al Beluti DaruWyatt E.
Al Beluti Daru

Baldoria - Baldoria Promo 2006
Titolo: Baldoria Promo 2006
Anno: 2006
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



Loro sono una vecchia conoscenza di Taxi-driver: avevamo già parlato di loro molto bene con la precedente produzione. Quindi perché non parlarne di più e meglio?

Sembra che abbiano preso alla lettera le critiche da noi svolte riguardo l’ultimo Demo: così i “Baldoria” continuano a macinare idee e ci fanno arrivare l’ultima loro produzione (autoproduzione) dal titolo “Baldoria” omonimo del nome della band, un minialbum contenente sei brani uno più bello dell'altro.

I Baldoria si sono rimboccati le maniche e con questo prodotto esprimono non solo la loro anima rock ma anche un certo gusto alternative che non dispiace, mantenendo quell’armonia e quella musicalità che li contraddistingue.

Il bello di questa band è che sembra proprio in gruppo: non ci sono individualità che rubano la scena agli altri ma è la band che ruba l’attenzione; tutti vanno dritti alla meta ed è piacevole sentire il cd perché tutto è molto compatto.

A questo punto aspettiamo il cd ufficiale (potete fare tutti gli scongiuri del caso) e speriamo di festeggiare presto qualcosa di più importante.

[ADam]

Contatti: info@bldteam.com


Questa recensione é stata letta 2922 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Baldoria - BaldoriaBaldoria
Baldoria

tAXI dRIVER consiglia

Division Of Laura Lee - Black CityDivision Of Laura Lee
Black City
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP
Queens Of The Stone Age - Songs For The DeafQueens Of The Stone Age
Songs For The Deaf
(P)itch - Velluto(P)itch
Velluto
Rollins Band - Get Some Go AgainRollins Band
Get Some Go Again
Melvins - TrilogyMelvins
Trilogy
Failure - Wild Type DroidFailure
Wild Type Droid
Motorpsycho - Angels And Daemons At PlayMotorpsycho
Angels And Daemons At Play
Mondo Generator - A Drug Problem That Never ExistedMondo Generator
A Drug Problem That Never Existed
Queens Of The Stone Age - Lullabies To ParalyzeQueens Of The Stone Age
Lullabies To Paralyze