Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk [ indie ] experimental pop elettronica

The Information - Beck (Geffen)

Ultime recensioni

Shiner - SchadenfreudeShiner
Schadenfreude
BleakHeart - DreamGreaverBleakHeart
DreamGreaver
Mizmor - & Andrew Black - DialethiaMizmor
& Andrew Black - Dialethia
Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata
Liturgy - Origin of the AlimoniesLiturgy
Origin of the Alimonies
Eternal Champion - Ravening IronEternal Champion
Ravening Iron
Thou - Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be FullThou
Emma Ruth Rundle - May Our Chambers Be Full
Golem Mecanique - Nona, Decima Et MortaGolem Mecanique
Nona, Decima Et Morta
Mr Bungle - The Raging Wrath Of The Easter Bunny DemoMr Bungle
The Raging Wrath Of The Easter Bunny Demo
Stabbing Westward - Hallowed HymnsStabbing Westward
Hallowed Hymns
AA.VV. - Dirt ReduxAA.VV.
Dirt Redux
Fuzz - IIIFuzz
III
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly

Beck - The Information
Voto:
Anno: 2006
Produzione:
Genere: indie / pop / alternative
Scheda autore: Beck



Per chi da anni si coccola ogni produzione come il sottoscritto, non può far altro che rimanere in parte deluso dall'ascolto di "The Information".

Ricco di fantasia, il signor Hansen sembra averla concentrata tutta sul packanging modellabile a piacimento con stickers, o con i video per ogni singolo brano(abile mossa antipirateria).

Probabilmente “The Information” è il titolo più azzeccato che ci possa essere se l’artista voleva far avvicinare nuovi fans. Questo perché ciò che ritroviamo qui rappresenta, in modo completo o quasi, tutto il suo percorso musicale, da quando con “Mellow Gold” partì per sconvolgere la scena musicale mondiale.

“The Information” rappresenta il suo biglietto da visita, e se precedentemente ad esso, ogni produzione aveva una propria identità, una propria fase, una sua evoluzione, qui tutto sembra perdersi in una sorta di raccolta che lascia un po’ di amaro in bocca.

Sintetizzando: brani come “Elevator Music” li possiamo trovare in “Guero”, altri come ”Cellphone’s Dead” o “No complaints” in “Mellow Gold” o ancora, “Soldier Jane”o “New Round” in “Sea Change” mentre outtakes di “Odelay” potrebbero essere “Motorcade” e “Movie Theme”.

Il solito minestrone di funk, elettro-psych-pop, rock, soul, hip hop, country, folk è garantito e quel poco che si allontana da questo contesto si rivela grandioso come “Stranger Apparition” di vena blues e con un tocco di “Stones” che non guasta.

Forse troppo poco per un artista “totale” capace di rompere gli schemi, di divertirsi e far divertire coi suoni,video atteggiamenti e di grande scena pure a livello live.

[Steliam]

Canzoni significative: Stranger Apparition.


Questa recensione é stata letta 2198 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Beck - Sea ChangeBeck
Sea Change

Live Reports

23/06/2005GenovaAnteprima Goa Boa

tAXI dRIVER consiglia

Breakfast - Ordinary HeroesBreakfast
Ordinary Heroes
Prague - / My Dear Killer - Split EPPrague
/ My Dear Killer - Split EP
Vincent Gallo - WhenVincent Gallo
When
Perturbazione - Waiting To HappenPerturbazione
Waiting To Happen
Maisie - Bacharach For President...Maisie
Bacharach For President...
Teenage Fanclub - & Jad Fair - Words Of Wisdom & HopeTeenage Fanclub
& Jad Fair - Words Of Wisdom & Hope
Jason Collett - Motor Motel Love SongsJason Collett
Motor Motel Love Songs
Stephen Malkmus - Jenny And The Ess-dogStephen Malkmus
Jenny And The Ess-dog
Enon - High SocietyEnon
High Society
Egokid - The Egotrip Of The EgokidEgokid
The Egotrip Of The Egokid