´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Summon - Bloody Panda (Profound Lore)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Bloody Panda - Summon
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Profound Lore
Anno: 2009
Produzione: Jason Marcucci
Genere: metal / doom / experimental
Scheda autore: Bloody Panda



Bloody Panda sono una band doom/metal sperimentale di New York. Il loro mascheramento ricorda i Sunn O))) virati Klu Klux Klan. Alla voce troviamo la visual artist giapponese Yoshiko Ohara, ed e' difficile non pensare a The Ring vedendo i suoi lunghi capelli neri davanti al viso durante le performance live.

Al di la' di queste premesse (aberranti per alcuni, divertenti per tanti altri) i Bloody Panda esordiscono per l'attenta Profound Lore dopo il debutto "Pheromone", gia' casa di Yob, Portal, Cobalt, Amber Asylum, Atavist, Nadja. Ovvero il meglio della musica oscura e opprimente, aperta a sperimentazioni ma anche all'alta qualita'.

E, infatti, Summon e' onestamente un bel disco. Certamente non per tutti, ma quei pochi, ma buoni, fan dell'etichetta non potranno perderselo.

Summon e' lungo, e ricorda i primi vagiti dello sludge, ma impara anche dalla lezione dei Thorr's Hammer: quindi lunghe litanie accompagnate da riff lenti e ribassati ma anche vaghi sussulti deliranti come da tradizione Melvins, senza trascurare l'oppressione dei Khanate. Suonera' strano ma i Bloody Panda confezionano "canzoni" piu' che "esperienze". E' palese la loro volonta' di portare avanti una tradizione piuttosto che smembrarla in mille parti e, saro' sincero, questa e' un'attitudine che in questo genere spesso manca, trovandosi costretto a "guardare avanti".

Non un disco capolavoro, ma un ipotetico buon inizio per chi volesse approcciarsi al genere senza un violento sverginamento.

Summon e' accompagnato da un DVD con collage tratto da esibizioni live e materiale vario.

[Dale P.]

Canzoni significative: Gold, Miserere.


Questa recensione Ú stata letta 3049 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


16/11/2011 Scarica Il Disco Di Remix

tAXI dRIVER consiglia

Middian - Age EternalMiddian
Age Eternal
Obrero - Mortui Vivos DocentObrero
Mortui Vivos Docent
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Jex Thoth - Jex ThothJex Thoth
Jex Thoth
Blood Ceremony - The Eldritch DarkBlood Ceremony
The Eldritch Dark
Sleep - JerusalemSleep
Jerusalem
Bloody Panda - SummonBloody Panda
Summon
Devil - Time To RepentDevil
Time To Repent
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Ramesses - Take The CurseRamesses
Take The Curse