´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal punk indie experimental [ pop ] elettronica

Think Tank - Blur (Virgin)

Ultime recensioni

Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson
Green Day - Father Of AllGreen Day
Father Of All
Coastal County - Coastal CountyCoastal County
Coastal County
Sepultura - QuadraSepultura
Quadra
Khruangbin - & Leon Bridges -  Texas SunKhruangbin
& Leon Bridges - Texas Sun
Battles - Juice B CryptsBattles
Juice B Crypts
Hallas - ConundrumHallas
Conundrum
Chubby And The Gang - Speed KillsChubby And The Gang
Speed Kills
Ryte - RyteRyte
Ryte
Dune Rats - Hurry Up And WaitDune Rats
Hurry Up And Wait
Kytaro - White Noise For KidsKytaro
White Noise For Kids
Black Road - Witch Of The FutureBlack Road
Witch Of The Future
Midnight - Rebirth By BlasphemyMidnight
Rebirth By Blasphemy
Nero Di Marte - ImmotoNero Di Marte
Immoto
Mortiis - Spirit Of RebellionMortiis
Spirit Of Rebellion
Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue

Blur - Think Tank
Voto:
Etichetta: Virgin
Anno: 2003
Produzione:
Genere: pop / brit /
Scheda autore: Blur



Cosa vi aspettatte dai Blur nel 2003??? Il miglior gruppo britannico degli ultimi 15 anni disco dopo disco riesce a spiazzare il proprio pubblico con dischi sempre diversi e sempre pi¨ strani. Ricordate 13? Un album che avrebbero avuto paura di pubblicarlo pure i Sonic Youth a causa della sua mancanza di comunicabilitÓ. Dopo l'esperienza africana, quella con i Gorillaz, l'abbandono di Coxon, Damon Albarn ha tempo per realizzare il suo VERO disco solista. La sua anima Ŕ tutta qua. La furbizia di far passare per genio un riciclone, il citare tutti e nessuno, l'accompagnarsi dei produttori giusti. Il ragazzo spazia per troppi, tanti generi, con una discreta preferenza per una sorta di gospel/trip-hop. C'Ŕ il pezzo che "spacca" ("Crazy Beat", per la veritÓ un po' bruttino), ci sono un sacco di citazioni degli ultimi Radiohead. E non dimentichiamoci i riferimenti terzo mondisti. Ma al di sopra di tutto ci sono le canzoni e la voce di Damon. Entrambe fantastiche. Bravi Blur, vi state costruendo uno spazio nella storia della musica.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte


Questa recensione Ú stata letta 3205 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Blur - Best OfBlur
Best Of

tAXI dRIVER consiglia

Stereophonics - Live From DakotaStereophonics
Live From Dakota
Radiohead - Ok ComputerRadiohead
Ok Computer
Blur - Think TankBlur
Think Tank
LaLa's
La's
Smiths, The - The Queen Is DeadSmiths, The
The Queen Is Dead
Blur - Best OfBlur
Best Of
Stands, The - Horse FabulousStands, The
Horse Fabulous
Oasis - Definitely MaybeOasis
Definitely Maybe