Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Golden State - Bush (Atlantic)

Ultime recensioni

Deftones - OhmsDeftones
Ohms
Tallah - MatriphagyTallah
Matriphagy
Exhalants - AtonementsExhalants
Atonements
Lump Hammer - BeastLump Hammer
Beast
Obsidian Kingdom - Meat MachineObsidian Kingdom
Meat Machine
Gargoyl - GargoylGargoyl
Gargoyl
Anna Von Hausswolff - All Thoughts FlyAnna Von Hausswolff
All Thoughts Fly
Blues Pills - Holy Moly!Blues Pills
Holy Moly!
Sprain - As Lost Through CollisionSprain
As Lost Through Collision
Thurston Moore - By The FireThurston Moore
By The Fire
Idles - Ultra MonoIdles
Ultra Mono
Sarah Davachi - Cantus, DescantSarah Davachi
Cantus, Descant
AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand

Bush - Golden State
Voto:
Anno: 2001
Produzione:
Genere: rock / grunge / post-grunge
Scheda autore: Bush



I Bush sono uno di quei gruppi che ascolto sempre volentieri. Capisco che non abbiano una grande statura artistica ma ogni album si lascia ascoltare senza eccessivi danni. E poi ogni disco ha sempre delle punte notevoli. Come Down, Everything Zen, Glycerine nel primo, Swallowed, Greedy Fly nel secondo e Letting The Cables Sleep nel terzo. Ovviamente la qualità è andata via via scendendo (lo si nota dal numero di canzoni belle per disco) ma essendo il sound sempre quello difficilmente troverete canzoni brutte. Questo disco è sicuramente di standard più alto rispetto gli altri. Ogni canzone si lascia cantare piacevolmente ma non avendo apportato variazioni stilistiche è assolutamente uguale agli altri. Ovvero del grunge rock con tutti i clichè del genere. Come mettere insieme i Pearl Jam di Ten e i Nirvana di Nevermind, frullarli un pochino e avrete questo Golden State. Questo, ovviamente, vale anche per i dischi precedenti. Ed è lì che vi consiglio di andare se non avete mai sentito i Bush. Il primo, Sixteen Stone, è decisamente notevole. Se siete dei fan della band, invece, niente paura, vi piacerà come vi sono piaciuti gli altri.

[Dale P.]

Canzoni significative: Solutions, Inflatable

Questa recensione é stata letta 3481 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Soundgarden - TelephantasmSoundgarden
Telephantasm
Neil Young - MirrorballNeil Young
Mirrorball
Lingua - The Smell Of A Life That Could Have BeenLingua
The Smell Of A Life That Could Have Been
Soundgarden - Ultramega OkSoundgarden
Ultramega Ok
Green River - Come On DownGreen River
Come On Down
Alice In Chains - LiveAlice In Chains
Live
AA.VV. - Singles SoundtrackAA.VV.
Singles Soundtrack
Hole - Live Through ThisHole
Live Through This
Stabbing Westward - Stabbing WestwardStabbing Westward
Stabbing Westward
Black Label Society - Hangover Music Vol.VIBlack Label Society
Hangover Music Vol.VI