Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Wonder What's Next - Chevelle (Epic)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Chevelle - Wonder What's Next
Voto:
Etichetta: Epic
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / grunge / post-grunge
Scheda autore: Chevelle



Ascoltati con piacere di spalla agli Audioslave e procuratomi di conseguenza questo "Wonder What's Next", gli Chevelle si sono rivelati una piacevole sorpresa. Scopo più o meno dichiarato: riportare il grunge al metal e ripudiare il pop radiofonico di Staind e Nickelback. Questi Chevelle ci riescono con un ottimo impatto chitarristico di stampo metal, melodie che sanno di primi Tool e primi Incubus (ma ogni tanto ricordano pure Dave Matthews!) e una depressione di fondo tipica del genere. Questi ragazzi hanno qualcosa da trasmettere e ve ne accorgerete già dai primi ascolti. Una produzione più accurata e un po' di originalità in più avrette giovato ad un prodotto comunque più che buono. Chevelle, una speranza per il futuro?

[Dale P.]

Canzoni significative: Closure, Comfortable Liar


Questa recensione é stata letta 4470 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

22/01/2003MilanoAlcatraz

tAXI dRIVER consiglia

Default - The FalloutDefault
The Fallout
Green River - Come On DownGreen River
Come On Down
Pearl Jam - TenPearl Jam
Ten
Pearl Jam - VsPearl Jam
Vs
10 Minute Warning - 10 Minute Warning10 Minute Warning
10 Minute Warning
Alice In Chains - FaceliftAlice In Chains
Facelift
Nirvana - In UteroNirvana
In Utero
Mudhoney - My Brother The CowMudhoney
My Brother The Cow
Sunna - One Minute ScienceSunna
One Minute Science
Hole - Live Through ThisHole
Live Through This