´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

S.t.0.r.1.e. - Deadburger (Wot4)

Ultime recensioni

Dry Cleaning - New Long LegDry Cleaning
New Long Leg
A.A. Williams - Songs From IsolationA.A. Williams
Songs From Isolation
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance
Tomahawk - Tonic ImmobilityTomahawk
Tonic Immobility
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Eyehategod - A History of Nomadic BehaviorEyehategod
A History of Nomadic Behavior
Really From - Really FromReally From
Really From
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Worn - Human WorkWorn
Human Work
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennan÷h - Longing for BelongingZola Mennan÷h
Longing for Belonging
Molassess - Through The HollowMolassess
Through The Hollow
Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough

Deadburger - S.t.0.r.1.e.
Voto:
Etichetta: Wot4
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /
Scheda autore: Deadburger



E' bello scoprire ogni giorno dei gruppi nuovi, e meno male che in Italia non dovrebbero esistere certe realtÓ. Purtroppo il problema di tutti queste band realmente valide Ŕ la mancanza di una "grossa" etichetta indipendente tipo Matador, K, Touch & Go, Sub Pop, Dischord, ecc, che grazie al nome possa far vendere il gruppo anche senza sapere che musica faccia. Piange il cuore sentire la grandezza dei Deadburger e sapere che quel poco che riusciranno ad ottenere di consenso di pubblico se lo dovranno sudare duramente. E basterebbe un minimo di promozione. PerchŔ il valore della band Ŕ grande. Pensate ad un miscuglio apparentemente senza senso di tutte le migliori band nostrane. Afterhours, CCCP, CSI, Marlene Kuntz, Quintorigo, Fluxus, ecc e aggiungetegli un bel po' di elettronica mai invasiva ma, anzi, capace di aggiungere un colore inedito alle canzoni, zeppe di arrangiamenti assurdi e, spesso, geniali. Molto noise, molto pop, molto rock. Non voglio farvi perdere la sorpresa di scoprire questa band. Comprate ASSOLUTAMENTE (non avete scuse) questo disco e, se non vi piace, ve lo rimborso io (ma non barate)!!!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte

Questa recensione Ú stata letta 3507 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

White Stripes - ElephantWhite Stripes
Elephant
Santo Niente - Occhiali Scuri Al Mattino EPSanto Niente
Occhiali Scuri Al Mattino EP
Henrick Palm - Poverty MetalHenrick Palm
Poverty Metal
Melvins - ElectroretardMelvins
Electroretard
Porridge Radio - Every BadPorridge Radio
Every Bad
Carusella - CarusellaCarusella
Carusella
Meganoidi - And Then We Met Impero EPMeganoidi
And Then We Met Impero EP
Pearl Jam - Immagine In Cornice [DVD]Pearl Jam
Immagine In Cornice [DVD]
Tomahawk - TomahawkTomahawk
Tomahawk
Fiub - Brown StripesFiub
Brown Stripes