´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Deadburger - S.t.0.r.1.e. (Wot4)

Ultime recensioni

Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage
The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven
Chelsea Wolfe - She Reaches Out To She Reaches Out To SheChelsea Wolfe
She Reaches Out To She Reaches Out To She
Matt Cameron - Gory Scorch CretinsMatt Cameron
Gory Scorch Cretins
Sprints - Letter To SelfSprints
Letter To Self
meth. - Shamemeth.
Shame
Hauntologist - HollowHauntologist
Hollow
Eye Flys - Eye FlyesEye Flys
Eye Flyes
Slift - IlionSlift
Ilion
Flooding - Silhoutte MachineFlooding
Silhoutte Machine
Remote Viewing - Modern AddictionsRemote Viewing
Modern Addictions
High Priest - InvocationHigh Priest
Invocation
Briqueville - IIIIBriqueville
IIII

Deadburger - S.t.0.r.1.e.
Autore: Deadburger
Titolo: S.t.0.r.1.e.
Etichetta: Wot4
Anno: 2003
Produzione:
Genere: rock / alternative /

Voto:



E' bello scoprire ogni giorno dei gruppi nuovi, e meno male che in Italia non dovrebbero esistere certe realtÓ. Purtroppo il problema di tutti queste band realmente valide Ŕ la mancanza di una "grossa" etichetta indipendente tipo Matador, K, Touch & Go, Sub Pop, Dischord, ecc, che grazie al nome possa far vendere il gruppo anche senza sapere che musica faccia. Piange il cuore sentire la grandezza dei Deadburger e sapere che quel poco che riusciranno ad ottenere di consenso di pubblico se lo dovranno sudare duramente. E basterebbe un minimo di promozione. PerchŔ il valore della band Ŕ grande. Pensate ad un miscuglio apparentemente senza senso di tutte le migliori band nostrane. Afterhours, CCCP, CSI, Marlene Kuntz, Quintorigo, Fluxus, ecc e aggiungetegli un bel po' di elettronica mai invasiva ma, anzi, capace di aggiungere un colore inedito alle canzoni, zeppe di arrangiamenti assurdi e, spesso, geniali. Molto noise, molto pop, molto rock. Non voglio farvi perdere la sorpresa di scoprire questa band. Comprate ASSOLUTAMENTE (non avete scuse) questo disco e, se non vi piace, ve lo rimborso io (ma non barate)!!!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte

Questa recensione Ú stata letta 3859 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

LetLet's Get Lost
...I Remember Yesterday When I Was Grey
Henrick Palm - Poverty MetalHenrick Palm
Poverty Metal
Primus - Animals Should Not Try To Act Like PeoplePrimus
Animals Should Not Try To Act Like People
Mondo Generator - A Drug Problem That Never ExistedMondo Generator
A Drug Problem That Never Existed
Margaritas Podridas - Margaritas PodridasMargaritas Podridas
Margaritas Podridas
Stone Gossard - BayleafStone Gossard
Bayleaf
AA.VV. - Mescal.itAA.VV.
Mescal.it
Libertines, The - The LibertinesLibertines, The
The Libertines
Meganoidi - Outside The Loop Stupendo SensationMeganoidi
Outside The Loop Stupendo Sensation
Sleater Kinney - The WoodsSleater Kinney
The Woods