Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Metaprogramação - Deafkids (Neurot)

Ultime recensioni

Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_Raül RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_Raül Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death
Zombi - 2020Zombi
2020
Protomartyr - Ultimate Success TodayProtomartyr
Ultimate Success Today
The Beths - Jump Rope GazersThe Beths
Jump Rope Gazers
Hum - InletHum
Inlet
Jesu - Never EPJesu
Never EP
Bell Witch - & Aerial Ruin - Stygian Bough Volume IBell Witch
& Aerial Ruin - Stygian Bough Volume I

Deafkids - Metaprogramação
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Neurot
Anno: 2019
Produzione: Deafkids
Genere: rock / psych / experimental
Scheda autore: Deafkids



Deaf Kids vengono dal Brasile ma stanno pian pianino insinuandosi nella scena post/hardcore/metal mondiale, complice anche il contratto con Neurot Recordings che ha portato al secondo disco "Metaprogramação". L'attitudine punk D-beat dei primi lavori ha lasciato lo spazio ad un super trip sonoro di grande originalità. Ministry, Big Black, Fudge Tunnel, Godflesh ci mettono l'ingrediente soffocante industrial metal; GNOD e Butthole Surfers, quello psichedelico; la loro terra ci mette il flusso percussivo ininterrotto; il punk l'energia e l'arroganza di spingersi un po' più in là del normale.

"Metaprogramação" non è un disco di canzoni: sebbene sia diviso in tracce il disco scorre in un unico flusso sonoro. E' un ascolto impegnativo ma ha quel gusto fusion psichedelico che potrebbe piacere anche un amante di dischi come "Bitches Brew" e possiede quel lato "meccanico" che non deve sfuggire agli amanti dell'industrial. Un'esperienza unica e innovativa.

[Dale P.]

Canzoni significative: da ascoltare dall'inizio alla fine.


Questa recensione é stata letta 160 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Sabbath Assembly - Restored To OneSabbath Assembly
Restored To One
Morkobot - MortoMorkobot
Morto
Weeed - You Are The SkyWeeed
You Are The Sky
Barn Owl - Ancestral StarBarn Owl
Ancestral Star
Quest For Fire - Lights From ParadiseQuest For Fire
Lights From Paradise
Motorpsycho - + Jaga Jazzist HornsMotorpsycho
+ Jaga Jazzist Horns
Mammatus - The Coast ExplodesMammatus
The Coast Explodes
Mdou Moctar - Ilana The CreatorMdou Moctar
Ilana The Creator
OM - Conference Of The BirdsOM
Conference Of The Birds
Motorpsycho - LobotomizerMotorpsycho
Lobotomizer