´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Slift - Ilion (Sub Pop)

Ultime recensioni

Julie Christmas - Ridiculous And Full Of BloodJulie Christmas
Ridiculous And Full Of Blood
Dodsrit - Nocturnal WillDodsrit
Nocturnal Will
Black Pyramid - The Paths Of Time Are VastBlack Pyramid
The Paths Of Time Are Vast
Fu Manchu - The Return Of TomorrowFu Manchu
The Return Of Tomorrow
Insect Ark - Raw Blood SingingInsect Ark
Raw Blood Singing
Big Special - Postindustrial Hometown BluesBig Special
Postindustrial Hometown Blues
Thou - UmbilicalThou
Umbilical
Porcelain - PorcelainPorcelain
Porcelain
Eye - Dark LightEye
Dark Light
Bala - BestaBala
Besta
Henrik Palm - Nerd IconHenrik Palm
Nerd Icon
Pallbearer - Mind Burns AlivePallbearer
Mind Burns Alive
Castle Rat - Into The RealmCastle Rat
Into The Realm
Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty

Slift - Ilion
Autore: Slift
Titolo: Ilion
Etichetta: Sub Pop
Anno: 2024
Produzione: Olivier Cussac
Genere: rock / psych / stoner

Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:



Ascolta Ilion





I francesi Slift hanno avuto un discreto hype dopo la registrazione di un ottimo live per il format youtube di KEXP. Contando che decine e decine di artisti indipendenti ospitati dal programma non ottengono poi granchŔ si pu˛ capire che quell'esibizione aveva una marcia in pi¨. C'Ŕ stata quindi una grande caccia ai loro lavori su disco e a beneficiarne fu "Ummon", pubblicato nel 2020 e secondo disco del trio. Devo dire la veritÓ: pur piacendomi non mi impression˛ granchŔ. Ho accolto con curiositÓ la notizia che la leggendaria label di Seattle Sub Pop li aveva messi sotto contratto pensando che forse fossi io a non aver colto le potenzialitÓ della band.

Ilion Ŕ nettamente diverso rispetto al precedente: molto pi¨ originale e meno derivativo della classica forma "trip psichedelico che va avanti fra esplosioni e momenti riflessivi" e parte subito calando un asso non da poco: la monumentale title track, 11 minuti che convincerebbero anche il pi¨ scettico.

Ilion (che dura 80 minuti!) Ŕ un disco massiccio che prova ad esplorare nuove strade nell'ambito heavy psych, forti anche di alcune idee rubacchiate ai King Gizzard & The Lizard Wizard. Il trio non si vergogna a combinare attitudine garage votata all'energia, riffoni doom sepolcrali, viaggi cosmici e stranezze varie. Il tutto suonato con una capacitÓ quasi progressive che convincerÓ anche i lettori di Classic Rock.

Insomma, una grande sorpresa. Sub Pop ci ha visto giusto anche questa volta!

[Dale P.]

Canzoni significative: Ilion, Nimh.


Questa recensione Ú stata letta 413 volte!
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Slift - UmmonSlift
Ummon

tAXI dRIVER consiglia

Motorpsycho - Kingdom Of OblivionMotorpsycho
Kingdom Of Oblivion
Slift - IlionSlift
Ilion
Siena Root - The Secret Of Our TimeSiena Root
The Secret Of Our Time
Quest For Fire - Lights From ParadiseQuest For Fire
Lights From Paradise
Deafkids - & Rakta - Live At Sesc PompeiaDeafkids
& Rakta - Live At Sesc Pompeia
Tess Parks - Blood HotTess Parks
Blood Hot
Mdou Moctar - Ilana The CreatorMdou Moctar
Ilana The Creator
Deafkids - MetaprogramašŃoDeafkids
MetaprogramašŃo
Motorpsycho - PhanerothymeMotorpsycho
Phanerothyme
Mammatus - The Coast ExplodesMammatus
The Coast Explodes