´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Death Of Anna Karina - New Liberalistic Pleasures (Unhip)

Ultime recensioni

Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture
Mantar - Pain Is Forever and This Is the EndMantar
Pain Is Forever and This Is the End
Chat Pile - GodChat Pile
God's Country
Imperial Triumphant - Spirit Of EcstasyImperial Triumphant
Spirit Of Ecstasy
Nebula - Transmission From Mothership EarthNebula
Transmission From Mothership Earth
Viagra Boys - Cave WorldViagra Boys
Cave World
Wormrot - HissWormrot
Hiss
London Odense Ensemble - Jaiyede Sessions Vol. 1London Odense Ensemble
Jaiyede Sessions Vol. 1
Greg Puciato - MirrorcellGreg Puciato
Mirrorcell
Devil Master - Ecstasies of Never Ending NightDevil Master
Ecstasies of Never Ending Night
Sasquatch - Fever FantasySasquatch
Fever Fantasy
Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Nova Twins - SupernovaNova Twins
Supernova
Sinead OSinead O'Brien
Time Bend and Break The Bower
White Ward - False LightWhite Ward
False Light
Terzij de Horde - In One Of These, I Am Your EnemyTerzij de Horde
In One Of These, I Am Your Enemy
Besvńrjelsen - AtlasBesvńrjelsen
Atlas
The Smile - A Light For Attracting AttentionThe Smile
A Light For Attracting Attention
St÷ner - Totally...St÷ner
Totally...

Death Of Anna Karina - New Liberalistic Pleasures
Autore: Death Of Anna Karina
Titolo: New Liberalistic Pleasures
Etichetta: Unhip
Anno: 2005
Produzione:
Genere: punk / post-hardcore / emo

Voto:

MP3: Me And Wittgeinsten Down The Street


Il nuovo album dei "The Death Of Anna Karina" esce dopo tre anni di silenzio. Anni in cui la band ha aggiunto la tastiera, ha girato il mondo e ha vissuto varie sventure. E' ovvio che ci sia tanta attesa, tanto interesse verso una band che con un disco ha dimostrato di riuscire a plasmare la materia hardcore come nessun'altra.

"New Liberalistic Pleasures" Ŕ diverso da quel disco. EsalterÓ e deluderÓ allo stesso modo. Le tastiere sono ovviamente in primo piano. La voce Ŕ passata dallo screamo all'isterico-wave. Le canzoni hanno una forma pi¨ regolare. L'impatto sonoro Ŕ decisamente meno assordante.

Vedo giÓ i vostri visi schifati e pronti a buttare nel cesso una delle band pi¨ coraggiose del suolo italico.

Non Ŕ un salto nel carrozzone danzereccio tanto di moda adesso ma l'ennesima trasfigurazione della materia hardcore ormai sempre pi¨ senza confini precisi. I Death Of Anna Karina attingono a piene mani dalla potenza "funk" di band come Q And Not U, uggiungono un solido impianto emotivo (senza risultare stucchevoli e banali) e condiscono il tutto con la loro personalitÓ deflagrante.

Il risultato Ŕ questa raccolta di canzoni. Sospese in un'ipotetica via di mezzo tra Fugazi e Blood Brothers. "New Liberalistic Pleasure" Ŕ senza dubbio un disco avanti. Ma, allo stesso tempo, Ŕ quello che dovrebbe essere il rock oggi.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione Ú stata letta 4605 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Candy - Heaven Is HereCandy
Heaven Is Here
Gerda - Cosa Dico Quando Non ParloGerda
Cosa Dico Quando Non Parlo
Engineer - Crooked VoicesEngineer
Crooked Voices
Barrato - Barrato
'mmerecano Siupesci˛
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson
Cave In - White SilenceCave In
White Silence
Converge - No HeroesConverge
No Heroes
SeeYouSpaceCowboy - The Correlation Between Entrance And Exit WoundsSeeYouSpaceCowboy
The Correlation Between Entrance And Exit Wounds
Dillinger Escape Plan - Under The Running BoardDillinger Escape Plan
Under The Running Board
Orange Man Theory, The - Riding A Cannibal Horse From Here ToOrange Man Theory, The
Riding A Cannibal Horse From Here To