Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Beyond - Dinosaur Jr (Fat Possum)

Ultime recensioni

Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons

Dinosaur Jr - Beyond
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2007
Produzione:
Genere: rock / alternative / indie



E' un attimo. Ovvero quanto basta per premere play. Passato quell'attimo vi troverete in un punto imprecisato degli anni 90, quando il video di "Feel The Pain" era in heavy rotation su Mtv, "slacker" aveva sostituito "grunge" e l'indie rock stava cambiando forma.

J Mascis, Lou Barlow e Murph suonano di nuovo assieme, come se i quasi vent'anni dall'uscita di Bug non contassero niente. Era il 1988 e col senno del poi era impensabile che nella stessa band potessero coesistere due futuri monumenti dell'alternative rock americano.

Si cresce, si perde l'irruenza giovanile e ci si ritrova all'improvviso come se nulla fosse successo. Prima un tour di reunion, poi le ristampe dei capolavori della band e infine il disco nuovo. Che è come te lo aspetti. Scaldati gli amplificatori e attaccati i jack i nostri si lasciano andare al solito rock sgangerato e pigro, ricoperto di assoli e suoni acidi, come figli ben educati (ovvero drogati) di Neil Young.

Se la band non si fosse sciolta o Beyond fosse uscito immediatamente dopo Bug saremmo a lamentarci della qualità del disco, ma così non è stato e quindi lo accogliamo come un disco indispensabile. Indispensabile per riallacciare i rapporti con una band troppo spesso dimenticata e per riascoltare quei suoni che neanche 10 anni fa ci facevano impazzire e ora sembrano obsoleti come un disco anni 70.

Ora sono realmente dei dinosauri. Ma speriamo che questi non si estinguano mai.

[Dale P.]

Canzoni significative: Pick Me Up, Back To Your Heart, This Is All I Came To Do


Questa recensione é stata letta 2893 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


27/03/2009 Dettagli Su "Farm"
27/03/2006 Tre Concerti In Italia
09/06/2005 A Frequenze Disturbate

tAXI dRIVER consiglia

Motorpsycho - TimothyMotorpsycho
Timothy's Monster
Andrew WK - I Get WetAndrew WK
I Get Wet
The Ringo Jets - The Ringo JetsThe Ringo Jets
The Ringo Jets
 Deadburger
S.t.0.r.1.e.
Love In Elevator - Venoma EPLove In Elevator
Venoma EP
Mark Lanegan - BubblegumMark Lanegan
Bubblegum
General Patton Vs The X-Ecutioners - General Patton Vs The X-EcutionersGeneral Patton Vs The X-Ecutioners
General Patton Vs The X-Ecutioners
Afghan Whigs - Unbreakable A RetrospectiveAfghan Whigs
Unbreakable A Retrospective
Division Of Laura Lee - Black CityDivision Of Laura Lee
Black City
Waax - Big GriefWaax
Big Grief