Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Dissolve Patterns - Dissolve Patterns (Brucia Records)

Ultime recensioni

Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Gateways to Resplendence - Abhorrent ExpanseGateways to Resplendence
Abhorrent Expanse
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time

Dissolve Patterns - Dissolve Patterns
Autore: Dissolve Patterns
Titolo: Dissolve Patterns
Etichetta: Brucia Records
Anno: 2022
Produzione: Viktor Walschaerts
Genere: metal / black metal / avantgarde

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:



Ascolta Dissolve Patterns





Uscita dopo uscita l'etichetta Brucia Records si sta conquistando, sebbene con molta fatica, uno spazietto fra gli appassionati di musica non allineata ai clichè dei generi (o dei sottogeneri). Dissolve Patterns vengono dal Belgio, sono in quattro e hanno la particolarità di avere in formazione un violoncello, caratteristica che nel black metal è decisamente rara. Questo strumento aiuta a portare la loro musica dissonante e per certi versi progressiva in territori piuttosto originali e ostici.

Il riferimento che mi viene più facile da fare è quello con gli Oranssi Pazuzu, sebbene non siamo a quei livelli di follia e di produzione. E' però simile l'intento di creare un mondo fatto di chiari e scuri che possa toccare i neuroni dell'ascoltatore, assalendolo con urla e attacchi furibondi ma allo stesso tempo trasportarlo altrove con scenari più morbidi e rilassanti, con crescendo che devono tanto alle dinamiche del post-rock.

Dissolve Patterns mescolano black metal, dark jazz, progressive, post metal con naturalezza e competenza regalandoci un disco che sebbene sia diviso in 5 parti è un unico corpo oscuro da godere dall'inizio alla fine. Un disco che ha bisogno di ascoltatori attenti e desiderosi di ascoltare qualcosa di realmente fresco.

[Dale P.]

Canzoni significative: II, III


Questa recensione é stata letta 223 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Zeal & Ardor - Zeal & ArdorZeal & Ardor
Zeal & Ardor
Mizmor - YodhMizmor
Yodh
Frostmoon Eclipse - Death Is ComingFrostmoon Eclipse
Death Is Coming
Violet Cold - Empire Of LoveViolet Cold
Empire Of Love
Wolves In The Throne Room - Primordial ArcanaWolves In The Throne Room
Primordial Arcana
Werian - AnimistWerian
Animist
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Wolves In The Throne Room - Celestial LineageWolves In The Throne Room
Celestial Lineage
Wiegedood - ThereWiegedood
There's Always Blood At The End Of The Road
Deathspell Omega - The Long DefeatDeathspell Omega
The Long Defeat