Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

III - Over The Under - Down (Roadrunner)

Ultime recensioni

Steve Von Till - No Wilderness Deep EnoughSteve Von Till
No Wilderness Deep Enough
Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio

Down - III - Over The Under
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Roadrunner
Anno: 2007
Produzione: Warren Riker
Genere: metal / sludge / rock
Scheda autore: Down



Passati indenni all'uragano Katrina, all'omicio di Dimebag Darrell e ai gravi problemi fisici di Phil Anselmo, i Down ritornano più in forma di quanto noi potessimo aspettarci. L'impressione è quella di trovarci con uno dei gruppi più importanti degli ultimi anni più di quanto la somma delle parti (Pantera + Crowbar + Corrosion Of Conformity + Eyehategod) possa farci pensare.

Il consueto stoner sludge con forti elementi blues e southern rock suona come non ha mai suonato staccando i già perfetti dischi precedenti e conquistandoci già dai primi ascolti con botte di chitarre acide, riff pesanti, ritmica incessante ma soprattutto con la migliore prestazione vocale di Phil Anselmo di sempre.

I Down sono la dimostrazione di come passione e intelligenza possano garantire l'ottimo risultato finale a prescindere dalla lucidità delle menti dei protagonisti che non hanno mai negato la propria passione per droghe e sballo.

III: Over The Under è l'ormai consueto mix sonoro che tanto abbiamo amato nei due precedenti capitoli adatto agli amanti dello stoner come del rock più viscerale; sarebbe stupido consigliarlo solo agli amanti delle band principali dei protagonisti, o agli estimatori del genere. Oggi, come ieri e come certamente sarà in futuro, il rock si chiama DOWN.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.


Questa recensione é stata letta 4625 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Down - IIDown
II

Live Reports

30/05/2005MilanoForum
08/03/2002MilanoPalavobis

NEWS


28/09/2012 Il Video di Witchripper
14/09/2012 EP in Streaming
26/07/2012 Nuovo Brano In Streaming
20/06/2012 Data In Italia Ad Ottobre
04/09/2010 In Arrivo Diary Of A Mad Band
09/06/2009 Con Ufomammut a Torino
30/07/2006 Al Lavoro Su Due Album

tAXI dRIVER consiglia

Fight Amp - Hungry For NothingFight Amp
Hungry For Nothing
Lair Of The Minotaur - War Metal Battle MasterLair Of The Minotaur
War Metal Battle Master
Down - III - Over The UnderDown
III - Over The Under
Black Cobra - ChronomegaBlack Cobra
Chronomega
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
High On Fire - Snakes For The DivineHigh On Fire
Snakes For The Divine
Baroness - Blue RecordBaroness
Blue Record
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Possessor - Damn The LightPossessor
Damn The Light
Floor - DoveFloor
Dove