Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Dreadnought - Emergence (Profound Lore)

Ultime recensioni

Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising
Ken Mode - NullKen Mode
Null
Gloria de Oliveira -  & Dean Hurley - Oceans Of TimeGloria de Oliveira
& Dean Hurley - Oceans Of Time
Vorlust - Lick The FleshVorlust
Lick The Flesh
Afghan Whigs - How Do You Burn?Afghan Whigs
How Do You Burn?
Zola Jesus - ArkhonZola Jesus
Arkhon
King Buffalo - RegeneratorKing Buffalo
Regenerator
Goatriders - TravelerGoatriders
Traveler
Clutch - Sunrise On Slaughter BeachClutch
Sunrise On Slaughter Beach
Might - AbyssMight
Abyss
Gammelsæter & Marhaug - Higgs BosonGammelsæter & Marhaug
Higgs Boson
Mat Ball - Amplified GuitarMat Ball
Amplified Guitar
Dreadnought - The EndlessDreadnought
The Endless
Blacklab - In A Bizarre DreamBlacklab
In A Bizarre Dream
Conan - Evidence Of ImmortalityConan
Evidence Of Immortality
Motorpsycho - Ancient AstronautsMotorpsycho
Ancient Astronauts
Boris - Heavy Rocks 2022Boris
Heavy Rocks 2022
Body Void - Burn The Homes Of Those Who Seek To ControlBody Void
Burn The Homes Of Those Who Seek To Control
Ashenspire - Hostile ArchitectureAshenspire
Hostile Architecture

Dreadnought - Emergence
Autore: Dreadnought
Titolo: Emergence
Etichetta: Profound Lore
Anno: 2019
Produzione: Andy Patterson
Genere: metal / progressive / doom

Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:




I Dreadnought da Denver, Colorado, sono formati da due donzelle e due maschietti. Guardandoli verrebbe da pensare che siano l'ennesimo gruppo doom con un paio di streghette per attirare l'attenzione. Però, prendendo in mano il loro quarto album "Emergence" noterete il marchio Profound Lore, che zitta zitta è un'etichetta che non sbaglia un'uscita da anni.

Cinque brani, tre sopra i 10 minuti, uno sopra i 6 e un interludio. Faranno mica doom lento e magari con una spruzzata di gotico? No. Quindi? Quindi è difficile incasellare i Dreadnought, se non proprio impossibile. Doom? Progressive? Post rock? Folk metal? Si a tutto. Ok, sembra la ricetta per qualcosa di terribile, ma se così fosse probabilmente non sarebbe uscito per Profound Lore. Qui tutto è talmente fluido, emozionante e sorprendente da scivolare con naturalezza, dinamicità e serietà. Non c'è niente di kitch, tutto il disco è una girandola di scenari musicali vari e avventurosi. E i brani da 10 minuti? Non c'è un secondo di troppo.

"Emergence" non raggiungerà mai le grandi platee ma sono sicuro che conquisterà qualche cuore.

[Dale P.]

Canzoni significative: Pestilent, Tempered.


Questa recensione é stata letta 394 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Dreadnought - The EndlessDreadnought
The Endless

NEWS


27/07/2022 Ad Agosto Il Quinto Album
23/06/2022 Annunciano "The Endless"

tAXI dRIVER consiglia

Apiary - Lost In FocusApiary
Lost In Focus
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Mastodon - Hushed And GrimMastodon
Hushed And Grim
Intronaut - Null EPIntronaut
Null EP
Fredrik ThordendalFredrik Thordendal's Special Defects
Sol Niger Within
Meshuggah - Catch 33Meshuggah
Catch 33
Intronaut - VoidIntronaut
Void
Meshuggah - IMeshuggah
I
Sadist - SadistSadist
Sadist
Ephel Duath - The Painters PaletteEphel Duath
The Painters Palette