Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Emergence - Dreadnought (Profound Lore)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Dreadnought - Emergence
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Profound Lore
Anno: 2019
Produzione: Andy Patterson
Genere: metal / progressive / doom
Scheda autore: Dreadnought



I Dreadnought da Denver, Colorado, sono formati da due donzelle e due maschietti. Guardandoli verrebbe da pensare che siano l'ennesimo gruppo doom con un paio di streghette per attirare l'attenzione. Però, prendendo in mano il loro quarto album "Emergence" noterete il marchio Profound Lore, che zitta zitta è un'etichetta che non sbaglia un'uscita da anni.

Cinque brani, tre sopra i 10 minuti, uno sopra i 6 e un interludio. Faranno mica doom lento e magari con una spruzzata di gotico? No. Quindi? Quindi è difficile incasellare i Dreadnought, se non proprio impossibile. Doom? Progressive? Post rock? Folk metal? Si a tutto. Ok, sembra la ricetta per qualcosa di terribile, ma se così fosse probabilmente non sarebbe uscito per Profound Lore. Qui tutto è talmente fluido, emozionante e sorprendente da scivolare con naturalezza, dinamicità e serietà. Non c'è niente di kitch, tutto il disco è una girandola di scenari musicali vari e avventurosi. E i brani da 10 minuti? Non c'è un secondo di troppo.

"Emergence" non raggiungerà mai le grandi platee ma sono sicuro che conquisterà qualche cuore.

[Dale P.]

Canzoni significative: Pestilent, Tempered.


Questa recensione é stata letta 156 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Yakuza - Of Seismic ConsequenceYakuza
Of Seismic Consequence
Meshuggah - None EPMeshuggah
None EP
Apiary - Lost In FocusApiary
Lost In Focus
Meshuggah - Rare TraxMeshuggah
Rare Trax
Test Switch Isolator - LetTest Switch Isolator
Let's Dance
Martyr - Feeding The AbscessMartyr
Feeding The Abscess
Mass, The - Perfect Picture Of Wisdom And BoldnessMass, The
Perfect Picture Of Wisdom And Boldness
Ephel Duath - The Painters PaletteEphel Duath
The Painters Palette
Meshuggah - IMeshuggah
I
Buried Inside - ChronoclastBuried Inside
Chronoclast