´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Psychic Map - Dysrhythmia (Relapse)

Ultime recensioni

Might - MightMight
Might
Appalooza - The Holy Of HoliesAppalooza
The Holy Of Holies
Dry Cleaning - New Long LegDry Cleaning
New Long Leg
A.A. Williams - Songs From IsolationA.A. Williams
Songs From Isolation
Concrete Ships - In ObservanceConcrete Ships
In Observance
Tomahawk - Tonic ImmobilityTomahawk
Tonic Immobility
Lucidvox - We AreLucidvox
We Are
Eyehategod - A History of Nomadic BehaviorEyehategod
A History of Nomadic Behavior
Really From - Really FromReally From
Really From
Shame - Drunk Tank PinkShame
Drunk Tank Pink
Worn - Human WorkWorn
Human Work
My Morning Jacket - Waterfall IIMy Morning Jacket
Waterfall II
Uada - DjinnUada
Djinn
John Carpenter - Lost Themes IIIJohn Carpenter
Lost Themes III
Constance Tomb - MCMLXXXVIIIConstance Tomb
MCMLXXXVIII
Black Country, New Road - For the First TimeBlack Country, New Road
For the First Time
Originalii - PendulumOriginalii
Pendulum
Divide And Dissolve - Gas LitDivide And Dissolve
Gas Lit
Portrayal Of Guilt - We Are Always AlonePortrayal Of Guilt
We Are Always Alone
Zola Mennan÷h - Longing for BelongingZola Mennan÷h
Longing for Belonging

Dysrhythmia - Psychic Map
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Relapse
Anno: 2009
Produzione: Colin Marston
Genere: metal / progressive / experimental
Scheda autore: Dysrhythmia



I Dysrhythmia rimangono a tutt'oggi un oggetto di ultra culto e se a 5 anni dalla sua uscita, "Live at Contamination Festival 2003", pubblicato in sole 1000 copie, non ├Ę ancora andato esaurito un motivo ci sar├á! Eppure se in tanti (troppi) sbavano per i prevedibilissimi prodigi tecnici dei Dream Theater non vedo perch├Ę Kevin Hufnagel non abbia la copertina di Guitar Player ogni mese. La band che nessuno riesce a scrivere in modo corretto (e se non ci fosse il "Forse cercavi: dysrhythmia" di Google..) ├Ę senza ombra di dubbio fra le pi├╣ interessanti e stimolanti fra le band ipertecniche attualmente in circolazione.

Avvertenza: se per voi Don Caballero sono troppo ostici e "matematici" allora ├Ę meglio che passiate ad altro. Dysrhythmia sono un vortice di riff dispari, dissonanti e ultracervellotici con ben pochi appigli melodici e quel vago incedere "hardcore" (certamente pur "heavy" i riff non sono considerabili metal) fatto di tensione e potenza. Interamente strumentali. Niente urla furiose a caso. Ma soprattutto niente falsetti molesti.

"Psychic Maps" inizia sparato a mille, come dei Karma To Burn strafatti di cocaina mescolati a dei Dillinger Escape Plan in preda ad un attacco nervoso. Riff spessi, ipertecnici ma con un loro groove speciale, senza per├▓ la magia di un brano come "My Relationship" (contenuto nell'album Pretest) ma, soprattutto per quelli che sgradirono la svolta ancora pi├╣ cervellotica, senza il senso di collasso del precedente "Barriers and Passages". Le parti pi├╣ "pensanti" sono rilegati alla seconda facciata ma c'├Ę da dire che il disco viaggia per la maggior parte a velocit├á piuttosto sostenute. Non come i fratelli Behold The Arctopus, decisamente pi├╣ parossistici e da "nerd", ma l'impatto non si fa mancare.

C'├Ę tanto da ammirare ai tre musicisti, non nego che in un mondo pi├╣ giusto sarebbero tra i preferiti dei ragazzini smanettoni e metro di riferimento per esercizi folli. Ma non c'├Ę solo del circo: c'├Ę la tensione, un vago senso introspettivo ma anche la sindrome da "Cubo di Rubick", ovvero quello scervellamento stimolante e divertente che ti fa passare ore su passaggi deliranti.

Da maneggiare con cautela. Ma per chi ha voglia sono soddisfazioni assicurate.

[Dale P.]

Canzoni significative: Triangular Stare, Lifted By Skin.

Questa recensione Ú stata letta 3172 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Dysrhythmia - Barriers And PassagesDysrhythmia
Barriers And Passages
Dysrhythmia - PretestDysrhythmia
Pretest
Dysrhythmia - Terminal TresholdDysrhythmia
Terminal Treshold

NEWS


13/07/2012 Nuovo Brano In Streaming
29/05/2009 Dettagli sul Nuovo Album
10/02/2006 Pronto Il Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Buried Inside - ChronoclastBuried Inside
Chronoclast
Meshuggah - Catch 33Meshuggah
Catch 33
Meshuggah - ChaosphereMeshuggah
Chaosphere
Coprofago - Unorthodox Creative CriteriaCoprofago
Unorthodox Creative Criteria
Meshuggah - None EPMeshuggah
None EP
Opeth - HeritageOpeth
Heritage
Into The Moat - The DesignInto The Moat
The Design
Intronaut - VoidIntronaut
Void
Meshuggah - ObzenMeshuggah
Obzen
Hull - Beyond The Lightless SkyHull
Beyond The Lightless Sky