Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Egg - Egg (Vacation House)

Ultime recensioni

Bohren & Der Club Of Gore - Patchouli BlueBohren & Der Club Of Gore
Patchouli Blue
Kirk Windstein - Dream In MotionKirk Windstein
Dream In Motion
Konvent - Puritan MasochismKonvent
Puritan Masochism
Calibro 35 - MomentumCalibro 35
Momentum
Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper

Egg - Egg
Voto:
Etichetta: Vacation House
Anno: 2004
Produzione:
Genere: metal / nu-metal /
Scheda autore: Egg



Splendida uscita da parte della Vacation House, che si dimostra una delle etichette regine dell'underground. Il disco omonimo degli Egg è una goduria musicale che mischia Mr Bungle, System Of A Down e Dog Fashion Disco. Proprio questi ultimi mi sembrano i più vicini alla band per via di un approccio poco melodico e parecchio vario. Non pensiate di trovarvi davanti dei cloni, gli Egg risultano originalissimi. Antonio, il cantante, è quanto più lontano da Mike Patton e Serj Tankian si possa trovare. La voce stridula e devastata (ma non growl!) rende i brani ancora di più difficile digeribilità rispetto a quello che sono. La band distrugge qualsiasi canone di costruzione di un brano e suona divinamente. La sezione ritmica è allucinante e instancabile, mentre la chitarra disegna trame ardite e dona potenza (anche se la produzione poteva renderla ancora più potente).

Un disco che ai primi ascolti quasi disturbava per la sua osticità ora gira ininterrotto sul mio stereo. Fatevi conquistare dagli Egg.

[Dale P.]

Canzoni Significative: That's All Folk,Tabaschi.


Questa recensione é stata letta 3908 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Mudvayne - L.D.50Mudvayne
L.D.50
Boyhitscar - The PassageBoyhitscar
The Passage
Puya - UnionPuya
Union
Deftones - White PonyDeftones
White Pony
Dog Fashion Disco - Anarchist Of Good TasteDog Fashion Disco
Anarchist Of Good Taste
Reflections - Free ViolenceReflections
Free Violence
Sikth - The Trees Are Dead & Dried Out Wait For SomethingSikth
The Trees Are Dead & Dried Out Wait For Something
Disturbed - The SicknessDisturbed
The Sickness
Kittie - OracleKittie
Oracle
Hapax - No One Knows...Hapax
No One Knows...