Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Fantomas - Amenaza Al Mundo (Ipecac)

Ultime recensioni

Brad - In The Moment That YouBrad
In The Moment That You're Born
Persekutor - Snow BusinessPersekutor
Snow Business
Domkraft - Sonic MoonsDomkraft
Sonic Moons
Baroness - StoneBaroness
Stone
Benefits - NailsBenefits
Nails
Sprain - The Lamb As EffigySprain
The Lamb As Effigy
Blut Aus Nord - Disharmonium - NahabBlut Aus Nord
Disharmonium - Nahab
Be Your Own Pet - MommyBe Your Own Pet
Mommy
Crawl - DamnedCrawl
Damned
The Armed - Perfect SaviorsThe Armed
Perfect Saviors
Home Front - Games of PowerHome Front
Games of Power
Mizmor - ProsaicMizmor
Prosaic
Spotlights - Alchemy For The DeadsSpotlights
Alchemy For The Deads
Mutoid Man - MutantsMutoid Man
Mutants
 AA.VV. - Superunknown Redux AA.VV.
Superunknown Redux
Somnuri - DesideriumSomnuri
Desiderium
Godflesh - PurgeGodflesh
Purge
Hasard - MalivoreHasard
Malivore
Khanate - To Be CruelKhanate
To Be Cruel
Divide And Dissolve - SystemicDivide And Dissolve
Systemic

Fantomas - Amenaza Al Mundo
Autore: Fantomas
Titolo: Amenaza Al Mundo
Etichetta: Ipecac
Anno: 1999
Produzione:
Genere: rock / alternative / grindcore

Voto:

MP3: sample ((30 secondi))


I Fantomas non sono, come potrebbero pensare i, pi una mutazione dei Naked City di John Zorn. Sono, bens, la prima dichiarazione di indipendenza di Mike Patton ex voce dei Faith No More.

"Amenaza Al Mundo" (o semplicemente "Fantomas") un feroce manifesto dissacratore di tutto quello che si intende per musica. E dato che Patton viene dall'alternative-metal di fine anni 80 intenzionato a distruggere anche tutto quello che comunemente si chiama(va) crossover.

Grind, metal, giocattoli, doom e noise vanno a braccetto come fosse la cosa pi naturale del mondo complice soprattutto la notevole ispirazione della band.

Band di cui non vi abbiamo ancora parlato: King Buzzo alla chitarra, proveniente dai Melvins nella sua prima uscita ufficiale dal gruppo madre. Trevor Dunn, basso, dai Mr Bungle, complice di vecchia data di Patton; attitudine delirante e grande tecnica. Dave Lombardo, batteria, ex Slayer, Testament, Grip Inc e miliardi di altri gruppi: un mix fra un computer e un mitragliatore. Infine, ovviamente, Mike Patton ex Mr Bungle ed ex Faith No More, lanciatissimo nella nuova veste di discografico con la Ipecac di cui co-proprietario.

L'album formato da 30 microframmenti orecchiabilissimi nel loro essere deliranti: ascoltati una volta non vi si toglieranno pi dalla mente. La durata di ciascun frame (cos sono chiamati i brani del disco) v dai 30 secondi al minuto scarso come se fossero delle colonne sonore di spot pubblicitari.

Quest'esordio consigliato a chiunque: l'amante dei Faith No More, del grind, del metal e del demenziale ma soprattutto della ottima musica!

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione stata letta 6036 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Fantomas - / Melt Banana - SplitFantomas
/ Melt Banana - Split
Fantomas - Delirium CordiaFantomas
Delirium Cordia
Fantomas - Suspended AnimationFantomas
Suspended Animation
Fantomas - The DirectorFantomas
The Director's Cut

Live Reports

18/05/2004TorinoHiroshima Mon Amour
28/04/2006Venaria RealeTeatro Della Concordia

NEWS


10/09/2014 Reunion Per Uno Show In Cile
11/08/2011 Trailer del DVD
23/07/2011 DVD di The Director's Cut
18/04/2005 Senza Lombardo
24/02/2005 MP3 Online
27/01/2005 In Arrivo Il Nuovo Album

tAXI dRIVER consiglia

Motorpsycho - Demon BoxMotorpsycho
Demon Box
Black Midi - CavalcadeBlack Midi
Cavalcade
Dredg - Catch Without ArmsDredg
Catch Without Arms
Saul Williams - The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardustSaul Williams
The Inevitable Rise And Liberation Of NiggyTardust
Oceansize - FramesOceansize
Frames
Meat Puppets - Golden LiesMeat Puppets
Golden Lies
 Deadburger
S.t.0.r.1.e.
White Stripes - White Blood CellsWhite Stripes
White Blood Cells
Desaparecidos - Read Music / Speak SpanishDesaparecidos
Read Music / Speak Spanish
Rage Against The Machine - RenegadesRage Against The Machine
Renegades