Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

III - Fuzz (In The Red)

Ultime recensioni

Hildur Guðnadóttir - Battlefield 2042 SoundtrackHildur Guðnadóttir
Battlefield 2042 Soundtrack
Chubby And The Gang - The MuttChubby And The Gang
The Mutt's Nuts
Amyl And The Sniffers - Comfort To MeAmyl And The Sniffers
Comfort To Me
Low - Hey WhatLow
Hey What
Hooded Menace - The Tritonus BellHooded Menace
The Tritonus Bell
Tropical Fuck Storm - Deep StatesTropical Fuck Storm
Deep States
Halsey - If I Can’t Have Love, I Want PowerHalsey
If I Can’t Have Love, I Want Power
Comet Control - Inside The SunComet Control
Inside The Sun
Dana Dentata - PantychristDana Dentata
Pantychrist
Turnstile - Glow OnTurnstile
Glow On
Jadsa - Olho de VidroJadsa
Olho de Vidro
Wolves In The Throne Room - Primordial ArcanaWolves In The Throne Room
Primordial Arcana
Part Chimp - DroolPart Chimp
Drool
Quicksand - Distant PopulationsQuicksand
Distant Populations
Old Nick - A New Generation Of Vampiric ConspiraciesOld Nick
A New Generation Of Vampiric Conspiracies
King Woman - Celestial BluesKing Woman
Celestial Blues
Lingua Ignota - Sinner Get ReadyLingua Ignota
Sinner Get Ready
Kabbalah - The OmenKabbalah
The Omen
Ison - AuroraIson
Aurora
Altin Gun - YolAltin Gun
Yol

Fuzz - III
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Anno: 2020
Produzione: Steve Albini
Genere: rock / stoner / psych
Scheda autore: Fuzz



Il rock è morto, lo sanno tutti. Eppure ogni settimana escono dischi belli chitarrosi che ci fanno pensare che, insomma, proprio morto morto non è. Ty Segall, per esempio, magari è uno zombie ma sono parecchi anni che registra roba che ogni amante del rock dovrebbe conoscere a memoria (e che invece per lo più ignora).

Tra i suoi numerosi progetti quello dei Fuzz è uno dei più amati dal pubblico "stoner", quello che non disdegna assoloni, riff heavy e svisate psichedeliche. E questo "III", registrato da Dio Steve Albini, è senza ombra di dubbio il disco stoner più energico del 2020!

Riff hard fuzzosissimi (non si chiamano mica "metal zone") di quelli che buttano giù le pareti, voce stridula e incedere primitivo ma soprattutto tanta, ma tanta, elettricità. Canzoni che fanno schiacciare repeat e il pranzo è servito. Peccato non poterli vedere dal vivo perchè promettono una vera esplosione del cervello!

[Dale P.]

Canzoni significative: Returning, Spit, Time Collapse.


Questa recensione é stata letta 448 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Zippo - MaktubZippo
Maktub
Mondo Generator - Cocaine RodeoMondo Generator
Cocaine Rodeo
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Fu Manchu - DaredevilFu Manchu
Daredevil
Atomic Bitchwax - The Local FuzzAtomic Bitchwax
The Local Fuzz
Ojm - VolcanoOjm
Volcano
Masters Of Reality - FlikMasters Of Reality
Flik'n'Flight
Alix - GroundAlix
Ground
AA.VV. - Welcome To Meteor CityAA.VV.
Welcome To Meteor City
Kyuss - Muchas Gracias - The BestKyuss
Muchas Gracias - The Best