Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

Demon Days - Gorillaz (Virgin)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Gorillaz - Demon Days
Voto:
Etichetta: Virgin
Anno: 2005
Produzione:
Genere: rock / pop / elettronica
Scheda autore: Gorillaz



Il secondo album del progetto GORILLAZ arriva trainato, come spesso accade, da un singolo (FEEL GOOD INC.) tanto accattivante -giro di basso e video- quanto plagiante: povero Bono, mai avrebbe pensato che la sua meravigliosa STARING AT THE SUN potesse diventare così “DEMON-IACA”!!!

"Demon Days" è un impasto pieno di collaborazioni celebri, contaminazioni e rimandi sonori; a tratti noiosi e a tratti divertenti come in DARE, dove troviamo le atmosfere di Profondo Rosso in versione House.

Siamo convinti che Damon Albarn sia diventato un gran manager e questo frullato di campionamenti tutto si può dire tranne che sia invendibile, anzi: anche l’ennesima scopiazzatura (il riff di KIDS WITH GUNS è rubato a FOOLS GOLD degli STONE ROSES) sono sicuro che si rivelerà un facile successo così come la migliore dell’album (GREEN WORLD con synth alla Psycho).

Sapete quelli che a scuola se la cavano sempre per un pelo e con astuzia con ogni stratagemma? Ecco, DEMON DAYS rispecchia questa situazione; secondo me il disco non è un granchè ma la furbizia di Demon-Damon va sicuramente premiata con almeno tre stelle!! In fondo l’estate è iniziata ed è innegabile che sian presenti qua e là degli spunti interessanti. Come in DON’T GET LOST IN HEAVEN: un bizzarro incrocio tra BEACH BOYS e BEE GEES!!!

[Steliam]

Canzoni significative: Don’t Get Lost In Heaven, Green World.

Questa recensione é stata letta 3991 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Gorillaz - GorillazGorillaz
Gorillaz

NEWS


12/04/2005 I Dettagli Del Nuovo Disco

tAXI dRIVER consiglia

Velvet Underground - Velvet Underground & NicoVelvet Underground
Velvet Underground & Nico
Velvet Underground - The Velvet UndergroundVelvet Underground
The Velvet Underground
Nick Cave - Murder BalladsNick Cave
Murder Ballads
Massimo Bubola - Niente Passa InvanoMassimo Bubola
Niente Passa Invano
Velvet Underground - White Light White HeatVelvet Underground
White Light White Heat
Subsonica - Cielo Tangenziale Ovest DVDSubsonica
Cielo Tangenziale Ovest DVD
T-Rex - Electric WarriorT-Rex
Electric Warrior
Neil Young - WeldNeil Young
Weld
Mc5 - Kick Out The JamsMc5
Kick Out The Jams
Pearl Jam - Riot ActPearl Jam
Riot Act