Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Touch - Guilty Method (About Rock)

Ultime recensioni

AA.VV. - What Is This That Stands Before Me?AA.VV.
What Is This That Stands Before Me?
Deafbrick - DeafbrickDeafbrick
Deafbrick
Irreversible Entanglements - Who Sent You?Irreversible Entanglements
Who Sent You?
Jeff Parker - Suite For Max BrownJeff Parker
Suite For Max Brown
En Minor - When The Cold Truth Has Worn Its Miserable WelcomeEn Minor
When The Cold Truth Has Worn Its Miserable Welcome
L.A.Witch - Play With FireL.A.Witch
Play With Fire
Couch Slut - Take A Chance On Rock Couch Slut
Take A Chance On Rock 'n' Roll
Kall - BrandKall
Brand
Boris - NOBoris
NO
Phoebe Bridgers - PunisherPhoebe Bridgers
Punisher
Ils - CurseIls
Curse
Motorpsycho - The All Is OneMotorpsycho
The All Is One
Bully - SugareggBully
Sugaregg
Lina Rodrigues Refree - Lina_RaŘl RefreeLina Rodrigues Refree
Lina_RaŘl Refree
King Krule - Man Alive!King Krule
Man Alive!
Thou - A Primer of Holy WordsThou
A Primer of Holy Words
Household God - Palace IntrigueHousehold God
Palace Intrigue
A.A. Williams - Forever BlueA.A. Williams
Forever Blue
Billy Nomates - Billy NomatesBilly Nomates
Billy Nomates
Fontaines D.C. - A HeroFontaines D.C.
A Hero's Death

Guilty Method - Touch
Voto:
Etichetta: About Rock
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / alternative
Scheda autore: Guilty Method



Notevole l'esordio di questa band made in italy...

Alle spalle vantano prestigiose partecipazioni come supporto a gruppi importanti (tra cui Downset e Mudvayne!). E ascoltandoli Ŕ subito chiaro il perchŔ di questo meritato privilegio. "Touch" Ŕ un disco orecchiabile, equilibrato grazie all'armonia compositiva che caratterizza fortemente i nostri. E' bello avvertire giÓ dal primo album la presenza di uno stile definito e di un songwriting ben determinato, perchŔ non Ŕ da tutti avere le idee chiare. E' facoltÓ di pochi suonare Nu Metal (nell'accezione migliore del termine) con l'aggiunta di un violino, che col suo suono penetrante, vibrante e sensibile accentua le sfumature dei brani in parecchi momenti (bello in "Father"l'assolo finale con chitarra). Il cantante usa la voce in modo intenso, con cariche modulazioni soul, cosa insolita ed efficace a mantenere il loro suond unico. Siete curiosi? Allora vi piacerebbe sapere qual Ŕ il loro difetto? La nazionalitÓ, che Ŕ un limite per molte delle nostre realtÓ emergenti. Se i Guilty Method fossero americani, a quest'ora le radio ci bombarderebbero dei loro singoli, e le tv musicali trasmetterebbero in continuazione i loro video.

[Shizu]

Canzoni significative: Natural, Indians, Less

Questa recensione Ú stata letta 4839 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

04/03/2005GenovaLogo Loco

NEWS


05/05/2005 In U.S.A.!!

tAXI dRIVER consiglia

Disturbed - BelieveDisturbed
Believe
Hapax - No One Knows...Hapax
No One Knows...
Reflections - Free ViolenceReflections
Free Violence
Mad Capsule Markets - 1997 - 2004Mad Capsule Markets
1997 - 2004
Deftones - White PonyDeftones
White Pony
Kittie - OracleKittie
Oracle
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Papa Roach - InfestPapa Roach
Infest
Puya - UnionPuya
Union
Disturbed - The SicknessDisturbed
The Sickness