´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Guilty Method - Touch (About Rock)

Ultime recensioni

Gaerea - MirageGaerea
Mirage
Menace Ruine - NekyiaMenace Ruine
Nekyia
Aeviterne - The Ailing FacadeAeviterne
The Ailing Facade
Elder - Innate PassageElder
Innate Passage
Abhorrent Expanse - Gateways to ResplendenceAbhorrent Expanse
Gateways to Resplendence
Scarcity - AveilutScarcity
Aveilut
Dry Cleaning - StumpworkDry Cleaning
Stumpwork
Mamaleek - Diner CoffeeMamaleek
Diner Coffee
The Lord - & Petra Haden - DevotionalThe Lord
& Petra Haden - Devotional
The Pretty Reckless - Other WorldsThe Pretty Reckless
Other Worlds
Brutus - Unison LifeBrutus
Unison Life
Darkthrone - Astral FortressDarkthrone
Astral Fortress
Oxbow - Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not TodayOxbow
Peter Brotzmann - An Eternal Reminder of Not Today
Gilla Band - Most NormalGilla Band
Most Normal
Red Rot - Mal De VivreRed Rot
Mal De Vivre
Colour Haze - SacredColour Haze
Sacred
Sonic Flower - Me And My Bellbottom BluesSonic Flower
Me And My Bellbottom Blues
The Bobby Lees - BellevueThe Bobby Lees
Bellevue
Off! - Free LSDOff!
Free LSD
Melvins - Bad Moon RisingMelvins
Bad Moon Rising

Guilty Method - Touch
Autore: Guilty Method
Titolo: Touch
Etichetta: About Rock
Anno: 2003
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / alternative

Voto:



Notevole l'esordio di questa band made in italy...

Alle spalle vantano prestigiose partecipazioni come supporto a gruppi importanti (tra cui Downset e Mudvayne!). E ascoltandoli Ŕ subito chiaro il perchŔ di questo meritato privilegio. "Touch" Ŕ un disco orecchiabile, equilibrato grazie all'armonia compositiva che caratterizza fortemente i nostri. E' bello avvertire giÓ dal primo album la presenza di uno stile definito e di un songwriting ben determinato, perchŔ non Ŕ da tutti avere le idee chiare. E' facoltÓ di pochi suonare Nu Metal (nell'accezione migliore del termine) con l'aggiunta di un violino, che col suo suono penetrante, vibrante e sensibile accentua le sfumature dei brani in parecchi momenti (bello in "Father"l'assolo finale con chitarra). Il cantante usa la voce in modo intenso, con cariche modulazioni soul, cosa insolita ed efficace a mantenere il loro suond unico. Siete curiosi? Allora vi piacerebbe sapere qual Ŕ il loro difetto? La nazionalitÓ, che Ŕ un limite per molte delle nostre realtÓ emergenti. Se i Guilty Method fossero americani, a quest'ora le radio ci bombarderebbero dei loro singoli, e le tv musicali trasmetterebbero in continuazione i loro video.

[Shizu]

Canzoni significative: Natural, Indians, Less

Questa recensione Ú stata letta 5057 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



Live Reports

04/03/2005GenovaLogo Loco

NEWS


05/05/2005 In U.S.A.!!

tAXI dRIVER consiglia

Amen - WeAmen
We've Come For Your Parents
Papa Roach - InfestPapa Roach
Infest
Puya - FundamentalPuya
Fundamental
 Madhouse
Pig!
Otep - Sevas TraOtep
Sevas Tra
Snot - Strait UpSnot
Strait Up
Flaw - Through The EyesFlaw
Through The Eyes
Disturbed - The SicknessDisturbed
The Sickness
Hapax - No One Knows...Hapax
No One Knows...
Marigold - DivisionalMarigold
Divisional