Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock metal [ punk ] indie experimental pop elettronica

Handsome - Handsome (Epic)

Ultime recensioni

Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History
Black Magick SS - Rainbow NightsBlack Magick SS
Rainbow Nights
Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog

Handsome - Handsome
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Epic
Anno: 1997
Produzione: Terry Date
Genere: punk / post-hardcore / alternative
Scheda autore: Handsome



Nel 1997 l'hardcore viveva un periodo di grandi rinnovamenti. Da un lato le band melodiche (ma veloci) incassavano grazie al boom di Nofx e soci, dall'altro alcuni nomi provavano ad uscire dal sottosuolo proponendo qualcosa di diverso. E ovviamente le major provavano a metterci le mani.

E proprio gli Handsome finirono nelle grinfie diventando una grande promessa non mantenuta. Un supergruppo formato da gente di Quicksand, Jets To Brazil, Cro-Mags ed Helmet che prov˛ a far quadrare potenza e melodia, chitarre spesse e voce orecchiabile, il tutto su tempi degni da festival grunge.

BenchŔ nessuno di loro fosse uno degli elementi cardine delle band di provenienza il quintetto riuscý proprio a creare un convincente mix dei rispettivi sound.

La produzione di Terry Date regal˛ alla band un suono maestoso, degno di una band multimilionaria. Purtroppo non ebbero nessun successo, finendo per rilegare gli Handsome come un nome di culto conosciuto solo dagli esperti del periodo.

Qualche anno dopo i Rival Schools provarono a replicarne il sound. Ovviamente senza ottennere successo.

Se non li conoscete ma amate Quicksand, Helmet, Jawbreaker, Jetz To Brazil, Jawbox, Seaweed, Rival Schools, Fugazi, Trail Of Dead, Unwound, Cave In, fateli vostri. Armatevi di pazienza e prima o poi spunteranno in qualche reparto usato.

[Dale P.]

Canzoni significative: Needles, Going To Panic, Left Of Heaven, Lead Bellied.


Questa recensione Ú stata letta 218 volte!
Vota Questo Disco:



tAXI dRIVER consiglia

Dillinger Escape Plan - Ire WorksDillinger Escape Plan
Ire Works
Hurt Process - Drive By MonologueHurt Process
Drive By Monologue
Million Dead - A Song To RuinMillion Dead
A Song To Ruin
Laghetto - PocapocalisseLaghetto
Pocapocalisse
Orange Man Theory, The - Riding A Cannibal Horse From Here ToOrange Man Theory, The
Riding A Cannibal Horse From Here To
Inferno - InfernoInferno
Inferno
SeeYouSpaceCowboy - The Correlation Between Entrance And Exit WoundsSeeYouSpaceCowboy
The Correlation Between Entrance And Exit Wounds
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson
Coilguns - WatchwindersCoilguns
Watchwinders
Blood Brothers - Burn Piano Island BurnBlood Brothers
Burn Piano Island Burn