Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Lashing The Rye - Harvestman (Neurot)

Ultime recensioni

Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion
Neptunian Maximalism - EonsNeptunian Maximalism
Eons
Nova Twins - Who Are The Girls?Nova Twins
Who Are The Girls?

Harvestman - Lashing The Rye
Voto:
Etichetta: Neurot
Anno: 2005
Produzione:
Genere: metal / drone / psych
Scheda autore: Harvestman


Compra Harvestman su Taxi Driver Store


Harvestman è Steve Von Till dei Neurosis. Voce e chitarra nel gruppo madre qui fa tutto da solo senza inserire la voce. "Lashing The Rye" è una raccolta di brani originali e della tradizione folk dilatati e "dronerizzati". Un paragone attuale del disco lo si può fare con il recente disco degli Earth: "Hex". Se in quell'album si prendeva la chitarra alla Neil Young per portare il drone in territori più folk e psichedelici qui si usano gli strumenti tipici del drone per destrutturare il folk.

Strati di rumori e dilatazioni psichedeliche per i più possono sembrare rumore fine a se stesso ma i più astuti sapranno che il genere va ascoltato con orecchie diverse. Come nelle esplorazioni psichedeliche con visioni lisergiche si parlava di terzo occhio con questo album (e gli altri del genere) si può parlare -un po' buffamente- di terzo orecchio.

"Lashing The Rye" lo potete vedere anche come album di ambiente, come ipotetica colonna sonora, come trip ma è soprattutto un album con intuizioni importanti che mostra come il drone si attualmente la musica che, più di ogni altra, sta abbattendo ogni steccato di genere.

[Dale P.]

Canzoni significative: Amongs The Heater, The Sea Maiden, Scarborough Fair.

Questa recensione é stata letta 5795 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Harvestman - / Minsk / U.S. Christmas - Hawkwind TriadHarvestman
/ Minsk / U.S. Christmas - Hawkwind Triad
Harvestman - TrinityHarvestman
Trinity

tAXI dRIVER consiglia

Earth - Living In The Gleam Of An Unsheathed SwordEarth
Living In The Gleam Of An Unsheathed Sword
ASVA - What You DonASVA
What You Don't Know Is Frontier
Earth - Hex Or Printing In The Infernal MethodEarth
Hex Or Printing In The Infernal Method
Khanate - Capture & ReleaseKhanate
Capture & Release
Sunn O))) - White 2Sunn O)))
White 2
Sunn O))) - Flight Of The BehemotSunn O)))
Flight Of The Behemot
Earth - The Bees Made Honey in the LionEarth
The Bees Made Honey in the Lion's Skull
Alexander Tucker - DorwytchAlexander Tucker
Dorwytch
Sunn O))) - Life MetalSunn O)))
Life Metal
Dark Buddha Rising - MathreyataDark Buddha Rising
Mathreyata