Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  [ rock ] metal punk indie experimental pop elettronica

There's No 666 in Outer Space - Hella (Ipecac)

Ultime recensioni

Boris - & Merzbow - 2R0I2P0Boris
& Merzbow - 2R0I2P0
Dale Crover - Rat-A-Tat-Tat!Dale Crover
Rat-A-Tat-Tat!
Moon Destroys - Maiden VoyageMoon Destroys
Maiden Voyage
Celebrity Sex Scandal - The FundamentalCelebrity Sex Scandal
The Fundamental
Thou - Emma Ruth Rundle - The Helm Of SorrowThou
Emma Ruth Rundle - The Helm Of Sorrow
Maggot Heart - Mercy MachineMaggot Heart
Mercy Machine
Gatecreeper - An Unexpected RealityGatecreeper
An Unexpected Reality
Viagra Boys - Welfare JazzViagra Boys
Welfare Jazz
Onségen Ensemble - FearOnségen Ensemble
Fear
Witchfucker - Afterhour In WalhallaWitchfucker
Afterhour In Walhalla
Dystopian Future Movies - InviolateDystopian Future Movies
Inviolate
The Necks - ThreeThe Necks
Three
Lingua Ignota - The Caligula DemosLingua Ignota
The Caligula Demos
Imperial Triumphant - AlphavilleImperial Triumphant
Alphaville
Crack Cloud - Pain OlympicsCrack Cloud
Pain Olympics
Illuminati Hotties - Free I.HIlluminati Hotties
Free I.H
Rosy Finch - ScarletRosy Finch
Scarlet
Kind - Mental NudgeKind
Mental Nudge
Atomic Bitchwax - ScorpioAtomic Bitchwax
Scorpio
Primitive Man - ImmersionPrimitive Man
Immersion

Hella - There's No 666 in Outer Space
Voto:
Produzione:
Originalità:
Tecnica:

Etichetta: Ipecac
Anno: 2007
Produzione:
Genere: rock / progressive / indie
Scheda autore: Hella



Dopo il culto underground, i dischi acustici, quelli elettronici e quelli "divisi in casa" arriva il mostro prog.

Un mostro che potremo prendere come uno scherzo, una curiosità per i fan, una sperimentazione fuori dalle righe. Un vezzo del tipo "chissà come sarebbero i nostri pezzi se fossero suonato da una vera band". Se così fosse non ci sarebbe problema: bolleremmo "There's No 666 in Outer Space" come un prodotto adatto ai curiosi, magari cercando di tirare fuori una discussione sul fatto che in fondo, sotto voce, seconda chitarra e basso, Zack Hill e Spencer Seim stiano continuando a fare le stesse cose di un tempo.

C'è un però, ovvero una grossa puzza di truffa che circonda il tutto. Il disco è la prima uscita del 2007 della Ipecac di Mike Patton, quindi una bella priorità degli uffici stampa. In secondo piano l'album non è altro che una brutta imitazione dei Mars Volta. Se poi contiamo che già i Mars Volta stanno iniziando a stufarci il quadro è completo. Ovvero che dopo "In The Absence Of Truth" questo è il secondo pacco che ci tira la Ipecac.

Consideriamo inoltre che attualmente i Mars Volta godono del credito di tutti, possiamo quasi giurare che questa sia una mossa di marketing bella e buona. Niente in contrario, sia chiaro, di qualcosa bisogna pur campare. Il problema è quando perdiamo una band per cattivo gusto nei riferimenti (come successe, guarda caso, agli Isis). Questo perchè la voce del nuovo arrivato Aaron Ross è un fastidioso incrocio fra Les Claypool e Cedric Bixler, incapace di chiudere la bocca e riprendere fiato almeno per un secondo.

La musica è essenzialmente un vorticoso math-prog-rock in cui i due Hella suonano essenzialmente come hanno sempre fatto per anni, aggiungendo qualche apertura per dare un vago senso di ritornello o bridge. In questo marasma sonoro di dubbio gusto non c'è un passaggio degno di nota, nè qualcosa che stimoli ulteriori ascolti, se non il chaos che alberga all'interno di queste strutture traballanti.

Un disco che si spiegherà col tempo: io voto per lo scherzo, purtroppo temo che sia un nuovo corso a tutti gli effetti.

[Dale P.]

Canzoni significative: The Ungratefully Dead.


Questa recensione é stata letta 3568 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:



NEWS


10/08/2011 Ascolta Yubacore
02/06/2011 Dettagli Sul Nuovo Disco
13/03/2009 Tornano un Duo

tAXI dRIVER consiglia

Anima Morte - The Nightmare Becomes RealityAnima Morte
The Nightmare Becomes Reality
Mars Volta - LiveMars Volta
Live
The Silence - Metaphysical FeedbackThe Silence
Metaphysical Feedback
Nippon And The Simbol - UniversonbangaorfeoNippon And The Simbol
Universonbangaorfeo
Porcupine Tree - Fear Of A Blank PlanetPorcupine Tree
Fear Of A Blank Planet
Alhambra - Luna NuovaAlhambra
Luna Nuova
Mars Volta - De-Loused In The ComatoriumMars Volta
De-Loused In The Comatorium
Grails - DoomsdayerGrails
Doomsdayer's Holiday
Mars Volta - Tremulant EPMars Volta
Tremulant EP
Skeleton Key - ObtainiumSkeleton Key
Obtainium