Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Night Terror - Helms Alee (Hydra Head)

Ultime recensioni

Sons - Family DinnerSons
Family Dinner
Shock Narcotic - I Have Seen The Future And It DoesnShock Narcotic
I Have Seen The Future And It Doesn't Work
Eye Flys - ContextEye Flys
Context
Show Me The Body - Dog WhistleShow Me The Body
Dog Whistle
Algiers - There Is No YearAlgiers
There Is No Year
The Night Watch - An Embarrassment of RichesThe Night Watch
An Embarrassment of Riches
Low Dose - Low DoseLow Dose
Low Dose
Salvation - Year Of The FlySalvation
Year Of The Fly
Lungbutter - HoneyLungbutter
Honey
Matana Roberts - Coin Coin Chapter Four MemphisMatana Roberts
Coin Coin Chapter Four Memphis
Cloud Rat - PollinatorCloud Rat
Pollinator
Cryptae - VestigialCryptae
Vestigial
Hissing Tiles - BoychoirHissing Tiles
Boychoir
Vanishing Twin - The Age Of ImmunologyVanishing Twin
The Age Of Immunology
Buildings - Negative SoundBuildings
Negative Sound
Alpha Hopper - Aloha HopperAlpha Hopper
Aloha Hopper
Rustin Man - Drift CodeRustin Man
Drift Code
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Body Hound - No MoonBody Hound
No Moon
Girl Band - The TalkiesGirl Band
The Talkies

Helms Alee - Night Terror
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Hydra Head
Anno: 2008
Produzione: Matt Bayles
Genere: metal / alternative / rock
Scheda autore: Helms Alee



E' confortante scoprire quasi quotidianamente band che portano avanti la tradizione rumorosa e scazzosa (ovvero scazzata ma incazzosa) del rock anni 90, come se il grunge non avesse mai mietuto vittime, come se l'underground fosse rimasto immune alle copertine di moda, ai versi generazionali, all'eroina. Immaginatevi un ponte che collega i tempi in cui i Soundgarden scrivevano Ultramega Ok e i Melvins Bullhead con l'attuale panorama alternative metal.

Rock sanguigno e ispirato, suonato solo per compiacere se stessi, senza pretese intellettuali ma mai banale. Costruito con gusto ma senza la precisione dei prodotti da supermercato: un prodotto di artigianato, come non siamo pi¨ abituati ad ascoltare.

I Helms Alee, formati dall'ex Harkonen Ben Verellen con altre due coraggiose donzelle, suonano un grunge/rock senza riff pompati, senza la necessitÓ dell'urlo a tutti i costi o della melodia commovente come un tellurico incrocio fra Tad, Melvins, Pixies e lentezze psichedeliche di scuola Isis (che non a caso pubblicano il disco tramite Hydrahead).

Ogni brano ha la sua particolaritÓ, il suo motivo di essere. Certo, non si tratta di un capolavoro ma di un onesto disco di musica che viene dal cuore, senza calcoli nŔ compromessi, rumorosa ma dolce, grezza ma non casuale.

Vogliamo un mondo con pi¨ band come gli Helms Alee.

[Dale P.]

Canzoni significative: Betwixt, A Weirding Away.

Questa recensione Ú stata letta 2606 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Helms Alee - NoctilucaHelms Alee
Noctiluca

NEWS


02/06/2011 A Giugno Il Nuovo Disco

tAXI dRIVER consiglia

Tool - Opiate EPTool
Opiate EP
Melvins - HoudiniMelvins
Houdini
Made Out Of Babies - TrophyMade Out Of Babies
Trophy
Mastodon - Blood MountainMastodon
Blood Mountain
Butterfly Effect - Begins HereButterfly Effect
Begins Here
Melvins - Nude With BootsMelvins
Nude With Boots
Fantomas - The DirectorFantomas
The Director's Cut
Virus - The Agent That Shapes The DesertVirus
The Agent That Shapes The Desert
Melvins - The Bride Screamed MurderMelvins
The Bride Screamed Murder
Tool - LateralusTool
Lateralus