Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Night Terror - Helms Alee (Hydra Head)

Ultime recensioni

Mantar - Grungetown Hooligans IIMantar
Grungetown Hooligans II
Fiona Apple - Fetch The Bolt CuttersFiona Apple
Fetch The Bolt Cutters
Thou - Blessings Of The Highest OrderThou
Blessings Of The Highest Order
Wrekmeister Harmonies - We Love To Look At The CarnageWrekmeister Harmonies
We Love To Look At The Carnage
Tricot - ???Tricot
???
Bada - BadaBada
Bada
Kidbug - KidbugKidbug
Kidbug
Louise Lemon - DevilLouise Lemon
Devil
Mrs Piss - Self-SurgeryMrs Piss
Self-Surgery
Vega Lee & John Nova - iSpace DramasVega Lee & John Nova
iSpace Dramas
Myrkur - FolkesangeMyrkur
Folkesange
BlackLab - AbyssBlackLab
Abyss
Witchcraft - Black MetalWitchcraft
Black Metal
Brant Bjork - Brant BjorkBrant Bjork
Brant Bjork
1000mods - Youth Of Dissent1000mods
Youth Of Dissent
Jazz Sabbath - Jazz SabbathJazz Sabbath
Jazz Sabbath
Oranssi Pazuzu - Mestarin KynsiOranssi Pazuzu
Mestarin Kynsi
Elder - OmensElder
Omens
Shaam Larein - SculptureShaam Larein
Sculpture
Shabaka And The Ancestors - We Are Sent Here By HistoryShabaka And The Ancestors
We Are Sent Here By History

Helms Alee - Night Terror
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Hydra Head
Anno: 2008
Produzione: Matt Bayles
Genere: metal / alternative / rock
Scheda autore: Helms Alee



E' confortante scoprire quasi quotidianamente band che portano avanti la tradizione rumorosa e scazzosa (ovvero scazzata ma incazzosa) del rock anni 90, come se il grunge non avesse mai mietuto vittime, come se l'underground fosse rimasto immune alle copertine di moda, ai versi generazionali, all'eroina. Immaginatevi un ponte che collega i tempi in cui i Soundgarden scrivevano Ultramega Ok e i Melvins Bullhead con l'attuale panorama alternative metal.

Rock sanguigno e ispirato, suonato solo per compiacere se stessi, senza pretese intellettuali ma mai banale. Costruito con gusto ma senza la precisione dei prodotti da supermercato: un prodotto di artigianato, come non siamo pi¨ abituati ad ascoltare.

I Helms Alee, formati dall'ex Harkonen Ben Verellen con altre due coraggiose donzelle, suonano un grunge/rock senza riff pompati, senza la necessitÓ dell'urlo a tutti i costi o della melodia commovente come un tellurico incrocio fra Tad, Melvins, Pixies e lentezze psichedeliche di scuola Isis (che non a caso pubblicano il disco tramite Hydrahead).

Ogni brano ha la sua particolaritÓ, il suo motivo di essere. Certo, non si tratta di un capolavoro ma di un onesto disco di musica che viene dal cuore, senza calcoli nŔ compromessi, rumorosa ma dolce, grezza ma non casuale.

Vogliamo un mondo con pi¨ band come gli Helms Alee.

[Dale P.]

Canzoni significative: Betwixt, A Weirding Away.

Questa recensione Ú stata letta 2650 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Helms Alee - NoctilucaHelms Alee
Noctiluca

NEWS


02/06/2011 A Giugno Il Nuovo Disco

tAXI dRIVER consiglia

AA.VV. - The Tribute to Syd Barrett - Like Black Hole In ThAA.VV.
The Tribute to Syd Barrett - Like Black Hole In Th
Poundhound - Massive GroovesPoundhound
Massive Grooves
Melvins - Hostile Ambient TakeoverMelvins
Hostile Ambient Takeover
Giant Squid - The IchthyologistGiant Squid
The Ichthyologist
Tool - AenimaTool
Aenima
Five Star Prison Cell - Slaves Of VirgoFive Star Prison Cell
Slaves Of Virgo
Royal Thunder - CVIRoyal Thunder
CVI
Mastodon - Blood MountainMastodon
Blood Mountain
Mastodon - LeviathanMastodon
Leviathan
Atomic Opera - For Madmen OnlyAtomic Opera
For Madmen Only