´╗┐

Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Night Terror - Helms Alee (Hydra Head)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Helms Alee - Night Terror
Voto:
Produzione:
OriginalitÓ:
Tecnica:

Etichetta: Hydra Head
Anno: 2008
Produzione: Matt Bayles
Genere: metal / alternative / rock
Scheda autore: Helms Alee



E' confortante scoprire quasi quotidianamente band che portano avanti la tradizione rumorosa e scazzosa (ovvero scazzata ma incazzosa) del rock anni 90, come se il grunge non avesse mai mietuto vittime, come se l'underground fosse rimasto immune alle copertine di moda, ai versi generazionali, all'eroina. Immaginatevi un ponte che collega i tempi in cui i Soundgarden scrivevano Ultramega Ok e i Melvins Bullhead con l'attuale panorama alternative metal.

Rock sanguigno e ispirato, suonato solo per compiacere se stessi, senza pretese intellettuali ma mai banale. Costruito con gusto ma senza la precisione dei prodotti da supermercato: un prodotto di artigianato, come non siamo pi¨ abituati ad ascoltare.

I Helms Alee, formati dall'ex Harkonen Ben Verellen con altre due coraggiose donzelle, suonano un grunge/rock senza riff pompati, senza la necessitÓ dell'urlo a tutti i costi o della melodia commovente come un tellurico incrocio fra Tad, Melvins, Pixies e lentezze psichedeliche di scuola Isis (che non a caso pubblicano il disco tramite Hydrahead).

Ogni brano ha la sua particolaritÓ, il suo motivo di essere. Certo, non si tratta di un capolavoro ma di un onesto disco di musica che viene dal cuore, senza calcoli nŔ compromessi, rumorosa ma dolce, grezza ma non casuale.

Vogliamo un mondo con pi¨ band come gli Helms Alee.

[Dale P.]

Canzoni significative: Betwixt, A Weirding Away.

Questa recensione Ú stata letta 2627 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Helms Alee - NoctilucaHelms Alee
Noctiluca

NEWS


02/06/2011 A Giugno Il Nuovo Disco

tAXI dRIVER consiglia

A Perfect Circle - Thirteen StepA Perfect Circle
Thirteen Step
Royal Thunder - CVIRoyal Thunder
CVI
Kvelertak - KvelertakKvelertak
Kvelertak
Tool - UndertowTool
Undertow
Mastodon - RemissionMastodon
Remission
A Perfect Circle - Mer De NomsA Perfect Circle
Mer De Noms
Melvins - Nude With BootsMelvins
Nude With Boots
Poppy - I DisagreePoppy
I Disagree
Tool - 10000 DaysTool
10000 Days
Melvins - Houdini Live 2005Melvins
Houdini Live 2005