Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Make Yourself - Incubus (Immortal)

Ultime recensioni

The Silence - Metaphysical FeedbackThe Silence
Metaphysical Feedback
Lo Pan - SubtleLo Pan
Subtle
William Duvall - One AloneWilliam Duvall
One Alone
Werian - AnimistWerian
Animist
Deathspell Omega - The Furnaces Of PalingenesiaDeathspell Omega
The Furnaces Of Palingenesia
Blut Aus Nord - HallucinogenBlut Aus Nord
Hallucinogen
30000 Monkies - Are Forever30000 Monkies
Are Forever
Idles - A Beautiful Thing Idles Live At Le BataclanIdles
A Beautiful Thing Idles Live At Le Bataclan
Om - BBC Radio 1Om
BBC Radio 1
Domkraft - Slow FidelityDomkraft
Slow Fidelity
Hexgrafv - RitualHexgrafv
Ritual
Stew - PeopleStew
People
The Lunar Effect -  Calm Before The CalmThe Lunar Effect
Calm Before The Calm
Yung Druid - Yung DruidYung Druid
Yung Druid
Ruff Majik - TarnRuff Majik
Tarn
Green Lung - Woodland RitesGreen Lung
Woodland Rites
The Black Heart Death Cult - The Black Heart Death CultThe Black Heart Death Cult
The Black Heart Death Cult
Tropical Trash - Southern Indiana Drone FootageTropical Trash
Southern Indiana Drone Footage
Shit And Shine - Doing Drugs, Selling DrugsShit And Shine
Doing Drugs, Selling Drugs
Mammoth Weed Wizard Bastard - Yn Ol I AnnwnMammoth Weed Wizard Bastard
Yn Ol I Annwn

Incubus - Make Yourself
Voto:
Anno: 1999
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / crossover
Scheda autore: Incubus



Dopo S.C.I.E.N.C.E. è innegabile che gli Incubus abbiamo detto tutto quello che dovevano dire. Aspettavamo quindi al varco la band di Brandon Boyd (nel frattempo diventato sex symbol) per capire quali mosse avesse preparato. Il post-science risultò questo Make Yourself, lavoro ovviamente inferiore al precedente ma, per certi versi, assolutamente complementare. E' come se fosse un'altra band. Quanto irruente e devastante quella di "Science", quanto posata e orientata alla melodia questa di "Make Yourself". Ma, capiamoci subito, non è certamente un lavoro inferiore, manca solo l'irruenza e il senso di vertigine che dell'esordio. Questo "Make Yourself" risulta quindi un album splendido trascinato da "canzoni" più che da un vortice di suono. Se si ascolta "Science" in macchina si rischia di morire dopo 30 secondi mentre con "Make Yourself" si passa il viaggio cantando come degli ossessi. Il punto forte di questo album (oltre alla solita incredibile sezione ritmica) sono le linee vocali di Brandon Boyd: ricercate e incisive ma sempre cantabilissime. Lo segue quindi tutta la band, che qui è, ovviamente, più contenuta e meno schizzata. Ne guadagna la forma canzone ma si perde l'eccitazione dell'esordio. Rimane, comunque, un album fantastico consigliabile soprattutto a coloro che vogliono delle belle canzoni. Per capire se fa per voi ascoltatevi "The Warmth", "Consequence", le ballate "Drive" e "I Miss You" o la nirvaniana "Make Yourself".

[Dale P.]

Canzoni significative: The Warmth, Consequence.

Questa recensione é stata letta 5138 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Incubus - A Crow Left Of The MurderIncubus
A Crow Left Of The Murder
Incubus - Enjoy Incubus EPIncubus
Enjoy Incubus EP
Incubus - Light GrenadesIncubus
Light Grenades
Incubus - Morning ViewIncubus
Morning View
Incubus - S.C.I.E.N.C.E.Incubus
S.C.I.E.N.C.E.

NEWS


24/11/2006 Data Unica In Italia

tAXI dRIVER consiglia

Amen - WeAmen
We've Come For Your Parents
Mad Capsule Markets - 010Mad Capsule Markets
010
Deftones - AdrenalineDeftones
Adrenaline
Puya - FundamentalPuya
Fundamental
Incubus - S.C.I.E.N.C.E.Incubus
S.C.I.E.N.C.E.
Disturbed - BelieveDisturbed
Believe
 None Of Us
Twice Again
Dog Fashion Disco - Anarchist Of Good TasteDog Fashion Disco
Anarchist Of Good Taste
Deftones - Around The FurDeftones
Around The Fur
Boyhitscar - The PassageBoyhitscar
The Passage