Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Kittie - Spit (Artemis)

Ultime recensioni

Dead Heat - World At WarDead Heat
World At War
Irreversible Entanglements - Open The GatesIrreversible Entanglements
Open The Gates
Full Of Hell - Garden Of Burning ApparitionsFull Of Hell
Garden Of Burning Apparitions
Khemmis - DeceiverKhemmis
Deceiver
Body Void - Bury Me Beneath This Rotting EarthBody Void
Bury Me Beneath This Rotting Earth
Idles - CrawlerIdles
Crawler
Converge - Bloodmoon IConverge
Bloodmoon I
Melvins - Five Legged DogMelvins
Five Legged Dog
Bummer - Dead HorseBummer
Dead Horse
Marissa Nadler - The Path Of The CloudsMarissa Nadler
The Path Of The Clouds
Vanishing Twin - Ookii GekkouVanishing Twin
Ookii Gekkou
Year Of No Light - ConsolamentumYear Of No Light
Consolamentum
Chevelle - NiratiasChevelle
Niratias
Emma Ruth Rundle - Engine Of HellEmma Ruth Rundle
Engine Of Hell
The Bug - FireThe Bug
Fire
Nala Sinephro - Space 1.8Nala Sinephro
Space 1.8
Monolord - Your Time To ShineMonolord
Your Time To Shine
Mastodon - Hushed And GrimMastodon
Hushed And Grim
Jerusalem In My Heart - QalaqJerusalem In My Heart
Qalaq
Limp Bizkit - Still SucksLimp Bizkit
Still Sucks

Kittie - Spit
Autore: Kittie
Titolo: Spit
Anno: 2000
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / death metal

Voto:



Domanda: "Cosa fanno 4 ragazzine tra i 17 e i 19 anni con gli strumenti in mano?" Risposta: "Semplice, vanno a fare da supporter a quei pazzi furiosi degli Slipknot!" Qui c' qualcosa che non va...dopo Britney, Cristina e gli Hanson pensavo di aver visto tutto: ma quattro adolescenti che fanno un casino della madonna non mi era mai capitato!! Tutti noi ricordiamo la scuola Bikini Kill, L7, Babes in Toyland: pure le Kittie se le ricordano bene, in aggiunta, mescolano Grunge con il Numetal stile Slipknot...immaginatevi delle Hole mille volte pi incazzate! Il risultato non male, certo non sar un capolavoro ma ci sono grandissimi margini di crescita e se pensate che fino a poco tempo fa il loro repertorio consisteva semplicemente in cover dei Nirvana e dei Silverchair allora mi darete ragione! Da segnalare anche qualche canzone meritevole: Charlotte con un finale tipicamente Grunge e (ma soprattutto per i titoli) "Do you think I'm a whore?", "Da shit you can fuck with" e "Get off (you can eat a dick)". Il disco godibile dall'inizio alla fine e non mostra momenti di stanca...PROMOSSE!!!

[Dale P.]

Canzoni significative: Charlotte, Brackish.

Questa recensione stata letta 3343 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Kittie - Funeral For YesterdayKittie
Funeral For Yesterday
Kittie - Never Again EPKittie
Never Again EP
Kittie - OracleKittie
Oracle
Kittie - Until The EndKittie
Until The End

NEWS


02/12/2006 Dettagli Su "Funeral For Yesterday"
02/11/2004 Video live Online

tAXI dRIVER consiglia

Mad Capsule Markets - 1997 - 2004Mad Capsule Markets
1997 - 2004
Deftones - AdrenalineDeftones
Adrenaline
AA.VV. - Spawn - The AlbumAA.VV.
Spawn - The Album
Otep - Sevas TraOtep
Sevas Tra
Snot - Strait UpSnot
Strait Up
S.N.P. - ScarfaceS.N.P.
Scarface
Kittie - OracleKittie
Oracle
Korn - KornKorn
Korn
 Unsifted
Unsifted
Thisgust - ThisgustThisgust
Thisgust