Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Korn - Korn (Immortal)

Ultime recensioni

Uncle Acid And The Deadbeats - NellUncle Acid And The Deadbeats
Nell'Ora Blu
Harvestman - Triptych Part OneHarvestman
Triptych Part One
Big Brave - A Chaos Of FlowersBig Brave
A Chaos Of Flowers
English Teacher - This Could Be TexasEnglish Teacher
This Could Be Texas
Iron Monkey - Spleen & GoadIron Monkey
Spleen & Goad
Maruja - ConnlaMaruja
Connla's Well
Bongripper - EmptyBongripper
Empty
Melvins - Tarantula HeartMelvins
Tarantula Heart
Inter Arma - New HeavenInter Arma
New Heaven
Whores - WarWhores
War
Couch Slut - You Could Do It TonightCouch Slut
You Could Do It Tonight
Kim Gordon - The CollectiveKim Gordon
The Collective
High On Fire - Cometh The StormHigh On Fire
Cometh The Storm
Cell Press - CagesCell Press
Cages
Pissed Jeans - Half DivorcedPissed Jeans
Half Divorced
Moor Mother - The Great BailoutMoor Mother
The Great Bailout
The Messthetics - And James Brandon LewisThe Messthetics
And James Brandon Lewis
Brat - Social GraceBrat
Social Grace
Gouge Away - Deep SageGouge Away
Deep Sage
The Body - & Dis Fig - Orchards of a Futile HeavenThe Body
& Dis Fig - Orchards of a Futile Heaven

Korn - Korn
Autore: Korn
Titolo: Korn
Anno: 1994
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / crossover

Voto:



E tutto iniziò da qui. Era il 1994 e i Korn entravano con prepotenza nel mondo musicale con il loro sound inedito e spaventoso. Mescolando il thrash (chitarre ribassate e potenti), il funky (la sezione ritmica), l'hip-hop (le numerosi parti rappate) e la pazzia (il cantante Jonathan Davis si sdoppia/triplica come fosse normale avere decine di voci). E' quest'insieme di cose che rende i Korn un gruppo già oltre il "normale" crossover allora imperante (Faith No More, Primus principalmente). Le urla disumane e schizzate del cantante non lasciano indifferenti così come l'urgenza. Ascoltate le urla di "Ball Tongue" e capirete di avere di fronte un gruppo che ha urgentemente bisogno di comunicare qualcosa, gridando e scalciando sempre più forte. O la disperazione di "Need To" quando Jonathan sembra che non riesca neanche a gridare dal dolore. L'ottima produzione di Ross Robinson (allora poco più di un debuttante) mette in risalto tutte le intuizioni crossoveristiche di una band in stato di grazia; potente ed emozionante. Da qui prenderanno appunti Incubus, SOAD, Deftones e tutti quelli che sarebbero venuti dopo.

[Dale P.]

Canzoni significative: tutte.

Questa recensione é stata letta 7980 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Korn - Follow The LeaderKorn
Follow The Leader
Korn - IssuesKorn
Issues
Korn - Life Is PeachyKorn
Life Is Peachy
Korn - Mtv UnpluggedKorn
Mtv Unplugged
Korn - RequiemKorn
Requiem
Korn - See You On The Other SideKorn
See You On The Other Side
Korn - Take A Look In The MirrorKorn
Take A Look In The Mirror
Korn - The NothingKorn
The Nothing
Korn - The Path Of TotalityKorn
The Path Of Totality
Korn - UntouchablesKorn
Untouchables

NEWS


13/07/2010 Concerto Dentro Crop Circle
20/04/2007 Il Sostituto Di Terry Bozzio
01/03/2007 Il Nuovo Chitarrista Del Tour
18/01/2007 Unplugged A Marzo
08/01/2007 Terry Bozzio Alla Batteria
24/03/2006 Raccolta di Rarità A Maggio
24/02/2005 Head Lascia Il Gruppo!
14/01/2005 Tracklist del Disco di Cover

tAXI dRIVER consiglia

System Of A Down - ToxicitySystem Of A Down
Toxicity
Spineshank - The Height Of CallousnessSpineshank
The Height Of Callousness
Incubus - Make YourselfIncubus
Make Yourself
Guilty Method - TouchGuilty Method
Touch
Mad Capsule Markets - 010Mad Capsule Markets
010
Papa Roach - InfestPapa Roach
Infest
Mudvayne - L.D.50Mudvayne
L.D.50
Miocene - A Pefect Life With A View Of The SwampMiocene
A Pefect Life With A View Of The Swamp
Korn - Life Is PeachyKorn
Life Is Peachy
Ninefold - MotelNinefold
Motel