Home [ Recensioni ] News Speciali Live Reports Etichetta Negozio Radio Festival
  rock [ metal ] punk indie experimental pop elettronica

Untouchables - Korn (Immortal)

Ultime recensioni

Human Impact - Human ImpactHuman Impact
Human Impact
Pearl Jam - GigatonPearl Jam
Gigaton
Stone Temple Pilots - PerdidaStone Temple Pilots
Perdida
Burzum - Thulean MysteriesBurzum
Thulean Mysteries
Slift - UmmonSlift
Ummon
Major Kong - Off the ScaleMajor Kong
Off the Scale
Body Count - CarnivoreBody Count
Carnivore
Sightless Pit - Grave Of A DogSightless Pit
Grave Of A Dog
Intronaut - Fluid Existential InversionsIntronaut
Fluid Existential Inversions
Mondo Generator - Fuck ItMondo Generator
Fuck It
Insect Ark - The VanishingInsect Ark
The Vanishing
Neil Young - ColoradoNeil Young
Colorado
Shitkid - Duo LimboShitkid
Duo Limbo
Lowrider - RefractionsLowrider
Refractions
Ovo - MiasmaOvo
Miasma
Greg Dulli - Random DesireGreg Dulli
Random Desire
Frayle - 1692Frayle
1692
Godthrymm - ReflectionsGodthrymm
Reflections
Kvelertak - SplidKvelertak
Splid
Envy - The Fallen CrimsonEnvy
The Fallen Crimson

Korn - Untouchables
Voto:
Anno: 2002
Produzione:
Genere: metal / nu-metal / alternative
Scheda autore: Korn



I Korn hanno il pregio di far sempre parlare di sè. In quest'ultimo periodo si parlava delle enormi spese di produzione del disco (sembra che sia il più costoso della storia della musica), della sua qualità (era filtrata una versione non ancora definitiva dell'album già mesi addietro), del fatto che Jonathan avesse iniziato a cantare ecc ecc. Finalmente il successore di Issues (gran disco anche se odiato da molti) è fra noi. Chiariamo subito una cosa: Untouchables è inferiore all'esordio omonimo ma assolutamente superiore (per non dire su un altro pianeta) rispetto a tutti i dischi e i gruppi nu-metal/crossover di ultima generazione. I Korn hanno classe da vendere e non si mai sono seduti sugli allori. Potrebbero sfornare canzoni come A.D.I.D.A.S. o Falling Away From Me come se piovesse ma loro vogliono andare oltre. Già dall'iniziale Here To Stay le scosse telluriche provocate dallo stereo hanno rischiato di far cadere il palazzo. Ma era solo l'inizio. Make Believe era già pronta per dare il colpo finale. Blame è intensissima, Jonathan è sicuramente uno dei migliori cantanti della musica tutta. Anche se la parola "cantante" è sicuramente riduttiva. Jonathan vive ogni canzone e la sua voce la rende unica e intensa. E' impossibile rimanere impassibili davanti a tutto questo. Avrete capito che non riesco ad essere oggettivo con i Korn. Ma se è uno dei miei gruppi preferiti (e quello di milioni di persone) un motivo ci sarà.

[Dale P.]

Canzoni significative: Here To Stay, Make Believe, Hollow Life, One More Time.

Questa recensione é stata letta 5663 volte!
Voto utenti:
Vota Questo Disco:


Altre Recensioni

Korn - Follow The LeaderKorn
Follow The Leader
Korn - IssuesKorn
Issues
Korn - KornKorn
Korn
Korn - Life Is PeachyKorn
Life Is Peachy
Korn - Mtv UnpluggedKorn
Mtv Unplugged
Korn - See You On The Other SideKorn
See You On The Other Side
Korn - Take A Look In The MirrorKorn
Take A Look In The Mirror
Korn - The NothingKorn
The Nothing
Korn - The Path Of TotalityKorn
The Path Of Totality

NEWS


13/07/2010 Concerto Dentro Crop Circle
20/04/2007 Il Sostituto Di Terry Bozzio
01/03/2007 Il Nuovo Chitarrista Del Tour
18/01/2007 Unplugged A Marzo
08/01/2007 Terry Bozzio Alla Batteria
24/03/2006 Raccolta di Rarità A Maggio
24/02/2005 Head Lascia Il Gruppo!
14/01/2005 Tracklist del Disco di Cover

tAXI dRIVER consiglia

Deftones - Around The FurDeftones
Around The Fur
Puya - FundamentalPuya
Fundamental
Snot - Strait UpSnot
Strait Up
System Of A Down - System Of A DownSystem Of A Down
System Of A Down
Mad Capsule Markets - Osc DisMad Capsule Markets
Osc Dis
Deftones - DeftonesDeftones
Deftones
Spineshank - The Height Of CallousnessSpineshank
The Height Of Callousness
Incubus - Enjoy Incubus EPIncubus
Enjoy Incubus EP
Deftones - AdrenalineDeftones
Adrenaline
Mudvayne - The End Of All Things To ComeMudvayne
The End Of All Things To Come